Economia & Lavoro

Vinum Alba a Vinitaly

Venerdì, 8 Apr 2022 - 34 Commenti

Saranno oltre 700 le etichette in degustazione, offrendo una panoramica su circa 400 produttori, i cui vini verranno proposti in abbinamento con lo Street Food ëd Langa.

Alla 54ª edizione di Vinitaly a Verona, domenica 10 aprile alle 15.30 presso il PAD. 10 Area Istituzionale della Regione Piemonte G2, verrà presentata la 44ª edizione della Fiera Nazionale Vinum Alba.

L’appuntamento per tutti gli enoturisti e i wine lovers è per tre weekend di metà primavera – da sabato 23 a lunedì 25 aprile, sabato 30 aprile e domenica 1° maggio e nel fine settimana del 7 e 8 maggio – nella Città di Alba, che scaldando i motori in vista della Global Conference on Wine Tourism si trasformerà nella più grande enoteca a cielo aperto d’Italia.

Saranno oltre 700 le etichette in degustazione, offrendo una panoramica su circa 400 produttori, i cui vini verranno proposti in abbinamento con lo Street Food ëd Langa, valorizzando l’eccellente qualità delle ricette della tradizione riproposte dai Borghi albesi, sotto il cappello della Giostra delle Cento Torri, tornando in piena sicurezza a vivere gradevoli momenti di socialità nel centro storico cittadino.

Alla presentazione, condotta dal giornalista de “La Stampa”, Roberto Fiori, interverranno l’Assessore all’Agricoltura della Regione Piemonte Marco Protopapa, il Vice Presidente di Piemonte Land of Wine Filippo Mobrici, il Vice Presidente della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba Marco Scuderi, il Direttore della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba Stefano Mosca.

È previsto un saluto dell’Assessore all’Agricoltura della Regione Valle d’Aosta, Davide Sapinet. La Valle d’Aosta sarà presente all’evento albese con la prima uscita ufficiale del neonato Consorzio Vini della Valle d’Aosta.

Per maggiori informazioni
 www.vinumalba.com