Salute & Ambiente

Vaccino: Cirio, con "Vaccine Day" grazie a medici e pediatri

Scritto da Redazione Mercoledì, 6 Gen 2021 - 0 Commenti

Il Presidente della Regione stamane all'ospedale di Verduno.

Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha voluto essere presente personalmente all'avvio delle vaccinazioni per medici di medicina generale e pediatri.

"Oggi - ricorda in un post su Facebook - è il 'Vaccine Day' simbolico che il Piemonte ha voluto dedicare ai suoi medici di famiglia e pediatri, in prima linea da quando è iniziata la pandemia insieme a tutto il nostro personale sanitario. Questa mattina - racconta - ho voluto essere all'ospedale di Verduno, nelle Langhe, per portare personalmente il grazie della Regione a tutti loro".

Per Cirio si tratta anche di "un segno della nostra volontà di investire sulla medicina territoriale, filtro fondamentale tra il territorio e l'ospedale e tassello decisivo affinché ogni piemontese possa ricevere le giuste e migliori cure anche a casa propria".

Nelle Asl del Piemonte quella del 6 gennaio è stata la giornata in cui si è svolta una sessione speciale di vaccinazioni dedicata ai medici di medicina generale e ai pediatri di libera scelta.

Finora sono oltre 1.040 quelli già vaccinati in tutto il Piemonte, di cui 435 nella sola giornata di oggi nell'Asl Città di Torino, la più grande della regione, che ha lanciato l'iniziativa del Vaccine Day come azienda sanitaria pilota. 

Altri 800, tra medici di medicina generale e pediatri, saranno vaccinati nei prossimi giorni.