Cronaca

Triplice rapina avvenuta nelle vie del centro: rapinatore seriale subito arrestato

Scritto da Redazione Lunedì, 27 Gen 2020 - 0 Commenti

Dal Sindaco di Casale Monferrato, Federico Riboldi: «Ringrazio le Forze dell’Ordine per il rapido lavoro svolto. Ora più telecamere e punti luce»,

In poco più di 24 ore dalla triplice rapina avvenuta nelle vie del centro, ai danni di tre donne, i Carabinieri del Comando di Compagnia di Casale Monferrato, comandati dal Capitano Christian Tapparo, con gli uomini del Nucleo Operativo, coordinati dal Tenente Salvatore Puglisi, hanno individuato e arrestato il presunto responsabile, ora rinchiuso nella casa circondariale di Vercelli.

L’operazione è stata presentata questa mattina nell’ambito di una conferenza stampa condotta dal Comandante Provinciale, Colonnello Michele Angelo Lorusso. 

«Ringrazio l’Arma dei Carabinieri per il lavoro svolto, ottimale dal punto di vista dell’efficacia e della rapidità – dice il Sindaco di Casale Monferrato, Federico Riboldi - Saremo sempre accanto alle Forze dell’Ordine, secondo le prerogative che spettano ad un’Amministrazione Comunale. Riprenderemo il lavoro interrotto di posizionamento delle telecamere, che in questo caso sono state importantissime, miglioreremo i punti luce con le nuove tecnologie, daremo via al controllo del vicinato per avere un territorio più sicuro e sereno».

E sull’importanza di un sistema di videosorveglianza funzionale, si è soffermato anche il Colonnello Lorusso: «Si può trarre un’importante lezione da questo episodio – ha detto l’alto ufficiale dell’Arma – in questo caso le telecamere del Comune di Casale Monferrato, che sono presenti numerose e funzionanti, nella fase embrionale dell’indagine hanno dato un contributo di notevole importanza per l’individuazione del sospettato».