Territorio & Eventi

Torino Wine Week: gli appuntamenti estivi a Moncalieri

Scritto da Andrea Di Bella Mercoledì, 8 Giu 2022 - 0 Commenti

Tra i profumi e i colori del Giardino delle Rose del Castello di Moncalieri, da venerdì 10 a giovedì 16 giugno, degustazioni open air e cantine da tutta Italia.

Torino Wine Week, il contenitore più vario per la cultura del mangiare e del bere bene e con consapevolezza sul territorio di Torino e del Piemonte, torna da venerdì 10 a giovedì 16 giugno, inaugurando un nuovo grande evento: la prima ENO WEEK a Moncalieri, che apre la rassegna estiva “Ogni passo, una scoperta”.

Un viaggio che racconta l’Italia attraverso le sue etichette, partendo dalla nostra regione e dai vini della Torino Doc, passando per i grandi vini veneti e trentini, la classe dei vini toscani, arrivando anche al sapore estivo del Sud Italia.

Al via venerdì 10 giugno con una serata diffusa che coinvolge ristoranti, enoteche, osterie e trattorie di Moncalieri per portare al centro della tavola il rapporto tra cibo e vino fra le eccellenze e i prodotti del territorio.

  • La cantina Balbiano incontra La Taverna di Fra Fiusch
  • I Vini di Cascina Castlet  incontrano
  • il Ristorante Ca’ Mia
  • La Cantina Ascheri incontra l’Osteria e Gastronomia la Cadrega.

Sabato 11 e domenica 12 Giugno 
Nel Giardino delle Rose all’interno dello splendido Castello di MoncalieriResidenza Sabauda e patrimonio UNESCO immersi tra i profumi e i colori dei fiori, è possibile incontrare produttori da tutta Italia, eccellenze vitivinicole del territorio piemontese e, grazie alla collaborazione con il Comune di Moncalieri, sarà possibile degustare prodotti della terra moncalierese, dal produttore al consumatore.

Tra i ristoranti coinvolti al Giardino delle Rose l’11 e il 12 giugno: Cà Mia , La Taverna di Frà Fiusch , Gastronomia La Cadrega, con le loro specialità e soprattutto i cibi tipici di Moncalieri.
Salame di Trippa di Moncalieri, Trippa, Lardo di Moncalieri, Salsiccia di Moncalieri, Ravanello Tabasso fanno parte delle eccellenze gastronomiche moncalieresi. Quello che ancora forse non tutti sanno è che giugno è il mese perfetto per assaporarli, accompagnati dalle migliori etichette vitivinicole d’Italia.

Novità di Enoweek saranno infatti gli chef presenti alla manifestazione con Marco Albano di Cà Mia, Ugo Fontanone di La Taverna di Frà Fiusch e Giorgio Picco di l’Osteria e Gastronomia la Cadrega.

Insieme agli che presenti anche Simone Turribio della gelateria “L’incantesimo del Gusto”. 

L’unione tra storia, cultura ed enogastronomia rimane il marchio di fabbrica della Torino Wine Week che mette al centro delle sue manifestazioni l’importanza del bere con consapevolezza e della bellezza dei luoghi all’interno dei quali questo avviene.

Grazie al Comune di Moncalieri il Castello apre le sue porte ai grandi vini, ai prodotti locali e ad un pubblico che ama il vino dalla vigna al bicchiere, che ama immergersi nel suo racconto e nelle storie dei produttori.

Una manifestazione che vuole trovare nella storia, nelle pratiche di coltivazione, nell’attenzione all’ambiente, il centro del proprio messaggio, puntando a coinvolgere, come per le edizioni torinesi, anche un pubblico  giovane, appassionato, consapevole e attento.

Martedì 14, mercoledì 15 e giovedì 16 giugno 
l’Enoweek continua il suo viaggio nella Città di Moncalieri. Tra gli ospiti IL TRATTO DEL SAKÈ con Jacopo Buranelli e Chicca Vancini che raccontano l’importanza del Sakè nella cultura giapponese e nei Manga; e poi racconti sul Vermouth con Giustino Ballato, e approfondimenti sul rapporto tra vino e viaggi, e una analisi sull’importanza del racconto dell’enogastronomia sulle piattaforme digitali.

Venerdì 17 giugno
Una nuova occasione per festeggiare il weekend è la Notte delle Bollicine che si terrà il 17 giugno a pochissimi km da Moncalieri, sul piazzale davanti a Eataly Torino Lingotto, in via Fenoglietti 14. 

Produttori di Metodo Classico, Charmat, passando per Spumanti e Alta Langa, arriveranno da tutta Italia per far scoprire le proprie etichette, da accompagnare alle tapas street food di Eataly Lingotto, ideate dall'Executive Chef Patrik Lisa.

Non mancherà la musica con Cecilia che accompagnerà l’inizio della serata con la sua voce e la sua arpa e uno speciale dj set come sottofondo musicale.

Torino Wine Week continua a crescere e diventa così il grande contenitore di eventi legati al vino, che si sviluppa nel corso di tutto l’anno.

Strumento utile per essere sempre aggiornati su tutte le iniziative è il Wine Pass. Acquistabile online, al costo di 5 euro, permette  di avere sconti, partecipare ad appuntamenti esclusivi ed avere anticipazioni sugli eventi nel corso dell’anno.

Le manifestazioni sono organizzate da KLUG APS, Bonobo Events e Orticola Piemonte, con il supporto di Camera di Commercio di Torino, del Comune di Moncalieri e con il patrocinio della Città di Torino. Partner di Torino Wine Week sono la Città del Gusto Torino - Gambero Rosso, Go Wine, Fisar Torino, Eataly Torino, Torino DOC, Enoteca Regionale dei Vini della Provincia di Torino.

                                                                                                                 Andrea Di Bella