Cronaca

A soli 56 anni muore l'ex comandante dei Carabinieri a Bistagno

Martedì, 4 Gen 2022 - 0 Commenti

Lavorò a molte indagini, anche a Novi Ligure, su Erika e Omar.

E' morto all'ospedale di Acqui Terme (Alessandria) Luca Gelli, 56 anni, ex comandante della Stazione Carabinieri di Bistagno, poi al Provinciale dell'Arma in ruoli amministrativi.

Gelli, trapiantato di rene 10 anni fa, il 21 dicembre è stato ricoverato in terapia intensiva dopo aver contratto il Covid.

La situazione clinica era particolarmente critica.

"Ciao Luca, sei stato un grande amico e un ottimo comandante della Stazione Carabinieri di Bistagno - è il ricordo di Roberto Vallegra, sindaco di Bistagno - Purtroppo non sei riuscito a combattere questa battaglia. Sono sicuro che tutti i bistagnesi che ti hanno conosciuto ti ricorderanno per tutto quello che hai fatto per la nostra comunità. Le più sentite condoglianze alla moglie Enrica e ai familiari. Nei secoli fedele!".

Tra le attività svolte, la partecipazione alle indagini sul massacro di Novi Ligure nel febbraio 2001. (ANSA).