Cultura & Spettacoli

Riva presso Chieri, la Fotografia protagonista del "Premio di Poesia Palazzo Grosso 2021"

Scritto da Redazione Giovedì, 11 Giu 2020 - 0 Commenti

Gli scatti rigorosamente inediti, devono esprimere, in modo originale e pregnante, realistico o simbolico, manifestazioni di senso e debbono essere inviate all’indirizzo agastaldi15@gmail.com, entro il 30 giugno 2020.

La ventottesima edizione del Concorso nazionale di Poesia Palazzo Grosso 2021 parte da un progetto fotografico, con l’invio di foto che serviranno da stimolo agli studenti che le tradurranno in versi poetici da candidare al prossimo concorso, a giugno 2021

Fotografia e Poesia, immagini e versi, come in un gioco, si cercano, si rincorrono, si incontrano e si fondono in una sintonia artistica imprevedibile ma di sicuro effetto, un’alchimia emozionale.

Parte da questo sottile intreccio il ventottesimo appuntamento del Concorso nazionale di Poesia Palazzo Grosso che si terrà a Riva presso Chieri (Torino), nel mese di giugno 2021.

L’Associazione culturale "Il Carro" di Riva Presso Chieri, promotrice ed organizzatrice della manifestazione, in previsione del Concorso di Poesia, lancia, in anteprima, un progetto, aperto a tutti, con lo scopo di produrre immagini fotografiche che, opportunamente selezionate da una commissione, serviranno da stimolo agli studenti che le  tradurranno in testi poetici da candidare al prossimo concorso.

Un’interessante simbiosi, un’occasione d’incontro, di confronto tra attori diversi, per promuovere e divulgare il concetto lirico della poesia che deve saper leggere dentro la luce, i colori, la forma, la prospettiva e il tempo di una fotografia.

L'Associazione si propone, così, l’obiettivo di avvicinare l’arte della Poesia a quella della  Fotografia, non solo, ma di farle comunicare, affinchè possano nascere versi poetici, a partire da scatti fotografici che dovranno trasmettere emozioni, sensazioni, suggestioni, simbolismi, sentimenti, stati d’animo.

Come ormai risaputo, il concorso di poesia è riservato agli studenti di ogni ordine di scuola.

Ma veniamo al progetto fotografico, che in questa edizione del Premio funge da motore di lancio.

Le fotografie, rigorosamente inedite, devono esprimere, in modo originale e pregnante, realistico o simbolico, manifestazioni di senso.

I Temi

I temi delle immagini devono rientrare in una delle seguenti categorie:

  1. aspetti di archeologia industriale
  2. piacere del cibo
  3. purezza del ritratto
  4. scoperte del viaggio
  5. splendore della natura

Regolamento

Le fotografie dovranno pervenire, in via preliminare, in formato JPG, in bassa risoluzione, con titolo o didascalia

Sono ammesse fino a due immagini per categoria, per un massimo di tre categorie

Gli scatti devono essere inviati all’indirizzo agastaldi15@gmail.com, entro il 30 giugno 2020.

Le fotografie ricevute saranno trasmesse ai membri della commissione in forma rigorosamente anonima

Le immagini selezionate saranno oggetto del tema del concorso di poesia e, di seguito, pubblicate sui siti del Comune di Riva presso Chieri e dell’Associazione Culturale Il Carro, in allegato al Bando del Concorso di Poesia

Sarà allestita un’apposita Esposizione delle immagini selezionate, presso le prestigiose sale di Palazzo Grosso, in occasione della premiazione della ventottesima edizione del concorso, nel mese di giugno 2021

Le fotografie saranno esposte per il periodo di due settimane

E’ prevista, inoltre, la pubblicazione delle immagini e dei testi vincitori in distribuzione gratuita

La partecipazione è totalmente gratuita.

di ANDREA DI BELLA