Cronaca

Rapina in villa a Castello D'Annone, gli autori ripresi dalle telecamere di sicurezza

Scritto da La redazione Martedì, 3 Dic 2019 - 0 Commenti

L'aggressione: armati con una mazza da baseball hanno bloccato i custodi (marito e moglie) costringendoli a consegnare il denaro che avevano in casa: circa  due mila euro.

La scorsa notte, a Castello d'Annone (Asti) tre banditi con il volto mascherato hanno fatto irruzione in una villa.

L'aggressione: armati con una mazza da baseball hanno bloccato i custodi (marito e moglie) costringendoli a consegnare il denaro che avevano in casa: circa  due mila euro.

I malviventi, che non hanno usato violenza rapidamente si sono poi allontanati dopo essersi impossessati dei telefoni cellulari della coppia.

Dato l'allarme sono arrivati i carabinieri della locale stazione.

Sono stati i militari dell'Arma a trovare i cellulari abbandonati dai malviventi a pochi passi dalla porta.

Con le immediate indagini i carabinieri hanno preso in esame i filmati delle video riprese delle telecamere di sicurezza della stessa villa. 

Luigi Garrone