Territorio & Eventi

Perosino (FI) una “guerra” impropria che fa emergere solidarietà, altruismo, generosità e comprensione

Scritto da Redazione Giovedì, 2 Apr 2020 - 0 Commenti

"Sono veramente emozionato: tutti quelli che ho interpellato per gli operatori del Pronto Soccorso e dei reparti Covid dell’ospedale di Alba, hanno riposto positivamente con contributi significativi ed ampia disponibilità". 

Una raccolta fondi immediata e consistente scarsità assoluta delle protezioni di base (mascherine, camici, ecc.) che è grave e pericolosa per le possibilità elevate di contagio

Riceviamo ed integralmente pubblichiamo

Sono stato interpellato 2 giorni fa da amici a riguardo della necessità di dispositivi di protezione per gli operatori del Pronto Soccorso e dei reparti Covid dell’ospedale di Alba. 

C’è una situazione di scarsità assoluta delle protezioni di base (mascherine, camici, ecc.) che è grave e pericolosa per le possibilità elevate di contagio. 

So che la situazione è analoga in altri ospedali, purtroppo. 

Nella speranza di normalizzazione, possibilmente in tempi brevissimi, mi sono attivato con un gruppo di amici per una raccolta fondi immediata e consistente. 

In accordo con il personale, con questi fondi acquistiamo dispositivi, compatibilmente con le disponibilità sul mercato date le richieste. 

Sono veramente emozionato: tutti quelli che ho interpellato hanno riposto positivamente con contributi significativi ed ampia disponibilità. 

Veramente questa “guerra” impropria sta facendo emergere le virtù migliori di tutti noi cittadini: solidarietà, altruismo, generosità, comprensione. 

Nella nuova società che va profilandosi a fine emergenza, spero che tornino a prevalere queste virtù italiche, tradizionali e cristiane, per la ripresa ed un nuovo Rinascimento, con la prevalenza delle persone serie e concrete. 

Senatore Marco Perosino