Scuola & Formazione

Oltre 400 studenti astigiani al “Wooooow! Io e il Mio Futuro…2019”

Scritto da Redazione Lunedì, 2 Dic 2019 - 0 Commenti

Un nuovo successo per la mattinata di orientamento post diploma organizzata dal Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriale di Asti.

Sono stati oltre 400 gli studenti delle classi quinte degli Istituti Tecnici e Professionali della Provincia di Asti che hanno preso parte, nella mattinata di venerdì scorso, all’evento “Wooooow! Io e il Mio Futuro…2019” promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriale della Provincia di Asti. A dare il via alla mattinata di orientamento post diploma i saluti del Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Alessandro Scassa, del Presidente della Provincia di Asti Paolo Lanfranco e del Sindaco di Asti Maurizio Rasero. 

“Nell’edizione di quest’anno di WoooooW abbiamo deciso di riproporre – commenta il Presidente dei giovani imprenditori astigiani – il worskshop dedicato ai fabbisogni professionali delle Aziende. Grazie alla disponibilità di alcune aziende associate all’Unione Industriale - Elmeg Srl, Giovi Srl, Robino e Galandrino Spa, Valbormida Spa, Vernay Italia Srl, Way Assauto Srl e alle agenzie di lavoro Adecco, Manpower e Randstad – abbiamo potuto illustrare agli studenti quali sono i profili professionali maggiormente richiesti dalle imprese del territorio. Il loro contributo è stato di assoluto interesse e molto prezioso per i ragazzi”.

Altri quattro i Workshop proposti: “Il sistema ITS e l’alta specializzazione” a cura di Luisa Cornero Responsabile Progetti Formativi e Promozione della Fondazione ITS Aerospazio/Meccatronica del Piemonte; “Come gestire un colloquio di lavoro” a cura di Vanessa Bruzzese del Gruppo Giovani Imprenditori; “Start up” a cura di Maurizio Campia, Amministratore Delegato di Pharmercure; “Privacy e Web Reputation” a cura di Francesca Bassa, Privacy Officer dello StudioBASSA.

All’interno della location erano inoltre presenti corner informativi di Aziende associate all’Unione Industriale, dell’ITS e delle Forze dell’Ordine (Guardia di Finanza, Carabinieri, Vigili del Fuoco) presso i quali i ragazzi hanno potuto ottenere informazioni e suggerimenti per il loro futuro lavorativo. 

“Devo ringraziare – conclude il Presidente dei Giovani Imprenditori astigiani Alessandro Scassa – tutte le aziende intervenute e tutti i relatori che ci hanno permesso di proporre ai ragazzi tematiche interessanti e credo molto utili. Sono felice sia stato possibile inserire un nuovo workshop sull’ITS e di aver riscontrato da parte degli studenti una partecipazione numerosa ed attenta. Questo ci ha dimostrato che l’evento proposto è stato ben recepito ed è motivo di grande orgoglio per me e per tutti i colleghi del Gruppo Giovani che in questi mesi hanno speso molte energie per pensare a contenuti interessanti ed attuali. Il mio auspicio è che questo evento possa essere stato un tassello utile nell’aiutare gli studenti a prendere decisioni consapevoli per quello che sarà il loro prossimo futuro professionale. Ciò che anche quest’anno mi sono sentito di suggerire è di mettersi sempre in gioco e di non sottovalutare l’importanza di fare esperienze lavorative anche di diverso genere, senza aspettare di aver completato il proprio percorso di studi, ognuna di queste esperienze sarà infatti basilare per acquisire competenze diverse e crescere”.