Territorio & Eventi

Nell'astigiano prossime tre fiere: la razza bovina piemontese incontra il cappone

Scritto da La redazione Giovedì, 14 Nov 2019 - 0 Commenti

Per la prima volta tre Comuni che fanno sinergia per la promozione del territorio: San Damiano d'Asti, Nizza Monferrato e Vesime.

Ad iniziativa di tre comuni dell'Astigiano: Nizza Monferrato, San Damiano e Vesime con l'appoggio  dalla Coldiretti sono nate tre fiere atte a valorizzare la razza bovina piemontese ed il cappone.

La presentazione è stata fatta questa mattina nella sede della Coldiretti astigiana presenti i sindaci dei tre comuni.

Il primo appuntamento è fissato per domenica primo dicembre a Nizza Monferrato dove in piazza Garibaldi in mattinata sfileranno per essere premiati i migliori bovini di razza piemontese.

Per mezzogiorno saranno serviti tutti i  piatti della cucina locale: carne cruda, agnolotti, gran bollito misto di bue e cappone, seguiti dai dolci ed i vini dell'enoteca regionale.

Domenica 8 dicembre l'appuntamento è a San Damiano per la “Storica Fiera del Cappone”. 

Ci sarà la premiazione dei migliori esemplari ed a mezzogiorno al foro boario pranzo a prezzo fisso (30 euro) con tutti piatti della cucina piemontese  accompagnati dai vini locali,

Il  terzo appuntamento è per il 14 dicembre a Vesime con la tradizionale fiera del cappone. E' prevista l'esposizione dei tradizionali capponi ruspanti  seguita dalla premiazione. A mezzogiorno pranzo: gran bollito misto 15 euro, ravioli con il plin6 euro dolce 3 euro. 

Luigi Garrone