Territorio & Eventi

Nella Coppa del Mondo di Sci scende in pista il Consorzio del Barbera e Vini del Monferrato

Scritto da Redazione Giovedì, 16 Gen 2020 - 0 Commenti

Circa ottanta etichette di 34 aziende del territorio monferrino raggiungono Sestriere, nel comprensorio della Vialattea, dove all'inaugurazione di venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 gennaio si svolgeranno le gare femminili di slalom gigante e slalom parallelo valevoli per il titolo mondiale.

Il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato scende in pista:nella tappa della Coppa del Mondo di Sci Alpino Femminile. Circa ottanta etichette di 34 aziende del territorio monferrino raggiungono Sestriere (Torino), nel Comprensorio della Vialattea, dove all'inaugurazione di venerdì pomeriggio 17, sabato 18 e domenica 19 gennaio si svolgeranno le gare femminili di slalom gigante e slalom parallelo valevoli per il titolo mondiale.

Un evento di grande richiamo per gli amanti degli sport invernali e appassionati di tutte le Nazioni, che direziona i riflettori sul Piemonte e al quale il Consorzio aderisce nel segno di una strategia di comunicazione e valorizzazione di tutto il Monferrato del vino.

La volontà di essere presenti alla manifestazione trova espressione nel progetto curato dall’associazione culturale Qualitaly, insieme al nostro quotidiano on line langheroeromonferrato.net che a Sestriere gestirà le postazioni del villaggio sportivo, assieme a quelli delle piste e degli impianti, per garantire visibilità e promozione alle più significative eccellenze regionali. 

Oltre alle postazioni predisposte nelle aree della competizione, già fruibili dalla giornata di venerdì 17 gennaio, nel fine settimana i vini del Consorzio andranno anche sulla tavola del ristorante riservato alle Autorità, agli sportivi, alle squadre e ai molti operatori impegnati nell’organizzazione, per un totale di circa 2000 pasti previsti. 

Assieme a Qualitaly e il nostro quotidiano on line langheroeromonferrato.net, il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato ha fatto ancora un passo in più: quello di fornire all’Associazione Albergatori e Ristoratori di Sestriere il nutrito elenco di etichette dei consorziati che hanno aderito all’iniziativa, mettendo a stretto contatto produttori e operatori per portare i vini del Monferrato sulle loro carte dei vini. 

"Guadagniamo un’altra vetrina  importante e un altro spazio nel circuito dei consumi, grazie ai contatti tra produttori e ristoratori che abbiamo contribuito a creare commenta Filippo Mobrici, Presidente Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato Pensiamo che essere presenti a una manifestazione internazionale come il campionato del mondo di sci di Sestriere rappresenti una grande conferma per il nostro lavoro. Un’iniziativa che dimostra come i nostri vini e il nostro territorio possano essere comunicati in modo assolutamente trasversale, anche fuori dalle manifestazioni di settore".