Territorio & Eventi

Museo Civico di Moncalvo, si lavora al palinsesto 2022

Domenica, 16 Gen 2022 - 0 Commenti

Il bilancio del 2021 e le anticipazioni sui programmi del nuovo anno.

Un anno intenso per A.L.E.R.A.MO. Onlus che ha terminato nello scorso dicembre il calendario di eventi e mostre previsto presso il Museo Civico di Moncalvo (Asti) dove, proprio nell’autunno, è andata in scena anche una nutrita scaletta di appuntamenti letterari e di riflessione su temi storici, artistici e culturali.

A concludere il cartellone di esposizioni artistiche è stata la mostra dedicata al noto Labar recante il titolo "Nostalgia del mare" e inserita nel programma in segno di omaggio alla Città di Patti, vincolata da un gemellaggio recentissimo con Moncalvo.

E se da poco si sono conclusi gli eventi, fervono però già le attività di programmazione e progettazione per il 2022 che prevedono, come di consueto, alcune mostre presso il polo museale moncalvese e molte attività collaterali tra le quali, oltre ai pomeriggi culturali del progetto Block Notes (presentazioni librarie, simposi e incontri e tante altre novità), anche iniziative da svilupparsi con il coinvolgimento delle scuole cittadine e del circondario.

Proseguono inoltre i lavori di riorganizzazione delle sale museali per rendere più fruibili i percorsi e la comprensione delle opere.Si prospettano moltissime novità all’orizzonte che verranno presentate dopo il rendiconto di fine anno e del progetto Museo Aperto 2022 per l'approvazione dell'Amministrazione Comunale. Sono risultate di interesse le ultime presentazioni di libri, in particolare l’incontro con il testo storico "Per donna ch'iosij" di Anna Maria Ronchi con la quale si è già immaginato un percorso di collaborazione in unione con due giovanissimi protagonisti secondo la mission dell'associazione.”

Siamo lieti – conclude la presidente di A.L.E.R.A.MO. Onlus Maria Rita Mottola - che le nostre offerte culturali siano sempre di grande pregio:  così abbiamo con piacere ascoltato l'amica Vittoria Longoni parlare del saggio presentato a Moncalvo il 3 dicembre nella trasmissione "Uomini e profeti" di Radio 3". Speriamo di poter sempre garantire il piacere della cultura ai nostri amici e soci. Ringraziamo doverosamente per la fiducia e il sostegno il Sindaco Christian Orecchia, il Vicesindaco Andrea Giroldo e l'amministrazione tutta e la Regione Piemonte per la collaborazione e il contributo fattivo alla nostra associazione, gli amici e tutti coloro che ci seguono e partecipano alle nostre iniziative, augurandoci un nuovo ed entusiasmante inizio."