Economia & Lavoro

L'handmade piemontese approda nello streetwear

Lunedì, 11 Apr 2022 - 0 Commenti

Cheveyo, il brand d'abbigliamento creato da tre giovani del Roero.

Tre giovani ragazzi Giulia Sisca, Marco Virano e Umberto Banzato di Montà d'Alba (Cuneo) creano il brand d’abbigliamento Cheveyo, iniziativa che ha permesso l’incontro tra due realtà fino a poco prima parallele e distanti: l’unione della sartoria piemontese eccellente e curata, che da sempre produce preziosi capi da passerella, con lo streetwear, uno stile d’abbigliamento in continua evoluzione e trasformazione.

Contrastando il fast fashion, Cheveyo produce abbigliamento “da strada” in laboratori locali situati nel territorio tra Langhe e Roero, realizzando capi in serie limitata che si contraddistinguono da una targhetta applicata su ogni capo che riporta inciso il suo numero seriale e il numero massimo di tirature eseguite. Questa scelta mira a rendere esclusivi i capi a favore dell’artigianalità e fa sentire "unico" chi li indossa.

Potrete seguire la loro pagina sui social FB Cheveyo e IG Cheveyo_clothing; visitare i loro prodotti sul sito: www.cheveyo.it o andare direttamente in negozio a Torino in via Maria vittoria 31 presso CREAM.