Territorio & Eventi

Il Raduno dei Bersaglieri in anteprima alla 22^ Fiera del Marrone di Cuneo

Martedì, 12 Ott 2021 - 0 Commenti

La Fanfara Roberto Lavezzeri di Asti sfilerà e suonerà per le vie della città offrendo un assaggio del 69° Raduno Nazionale dei Bersaglieri di Cuneo 2022. Previsto anche un infopoint dell’Esercito con esposizione di un blindato Lince.

Si avvicina, a passo di corsa, l’appuntamento con il 69° Raduno Nazionale dei Bersaglieri di Cuneo 2022 che si svolgerà dal 16 al 22 maggio prossimi e per offrire alla cittadinanza un’anteprima delle atmosfere che si vivranno in quei giorni, i fanti piumati saranno a Cuneo il prossimo fine settimana, in occasione della 22° edizione della Fiera Nazionale del Marrone.

Domenica 17 ottobre, a partire dalle 10 la fanfara Roberto Lavezzeri di Asti – fanfara d’onore del Raduno di Cuneo 2022 – si ritroverà in piazzetta Antonio De Curtis, di fronte al teatro Toselli, e muoverà lungo via Roma e piazza Galimberti sfilando e suonando per poi approdare in piazza Foro Boario dove si esibirà in concerto.

In piazza sarà inoltre presente un infopoint dell’Esercito con personale in divisa e un mezzo blindato Lince che potrà essere ammirato da vicino.

<Siamo lieti di poter compiere un ulteriore passo nel percorso di avvicinamento al Raduno di Cuneo 2022 ma siamo soprattutto contenti di poter finalmente offrire uno spettacolo in presenza dopo questi lunghi mesi di emergenza sanitaria che ci auguriamo possa essere definitivamente archiviata – dichiara Guido Galavotti, presidente del Comitato Organizzatore Cuneo 2022anche se la macchina organizzativa non si è fermata nemmeno nei mesi più critici è certamente positivo poter tornare nelle piazze per offrire alla cittadinanza di Cuneo e a tutti coloro che visiteranno la Fiera del Marrone uno spettacolo dal vivo che vuole essere un altro piccolo assaggio di quello che sarà il Raduno vero e proprio, a maggio 2022. Ringrazio la Città di Cuneo, il sindaco Federico Borgna e gli organizzatori della Fiera per aver concesso questa opportunità e auspico che si possano ripetere altri momenti simili nei prossimi mesi>.