Salute & Ambiente

Il paziente deceduto all’ospedale Cardinal Massaia di Asti negativo al tampone

Scritto da Redazione Giovedì, 12 Mar 2020 - 0 Commenti

Aggiornamento CoVID-19 del 11/03/2020: i casi positivi sul territorio astigiano e che si trovano in regime di isolamento domiciliare volontario sono 55, tutti seguiti e monitorati giornalmente dal Servizio di igiene e sanità pubblica.

Al Cardinal Massaia di Asti si è registrato ieri il decesso di un paziente di 57 anni giunto, il giorno prima, in Pronto Soccorso in condizioni generali già gravemente compromesse (codice rosso). 

In questa fase di gestione e controllo dell’emergenza CoVID-19, appare importante sottolineare come, a seguito di riscontro autoptico e verifica specifica, l’uomo sia risultato negativo al virus. 

Il decesso, dunque, va ricondotto ad altre cause in corso di approfondimento. 

Il numero totale dei pazienti COVID-19 positivi ricoverati presso l’ospedale Cardinal Massaia, intanto, si attesta a 47 in totale, di cui 10 in Rianimazione e 37 in Malattie Infettive e nei nuovi spazi dedicati all’emergenza in quello che prima era il reparto di degenza della Chirurgia multispecialistica. 

Tra i ricoverati, 17 i pazienti provenienti da fuori provincia (di cui 7 in Rianimazione). 

I casi positivi sul territorio astigiano e che si trovano in regime di isolamento domiciliare volontario invece sono 55, tutti seguiti e monitorati giornalmente dal Servizio di igiene e sanità pubblica.