Territorio & Eventi

“Douja d’Or 2020: Istruzioni per l’uso” incontrati gli operatori dell’accoglienza di Langhe Monferrato Roero (VIDEO)

Scritto da Redazione Martedì, 8 Set 2020 - 0 Commenti

Sono oltre 2100 tra ristoratori, albergatori, tour operator di incoming locale, produttori di vino e consorzi del Monferrato coinvolti nell’appuntamento enogastronomico esteso a tutto il Monferrato per quattro fine settimana dall’11 settembre al 4 ottobre 2020.

“La Douja d’Or 2020: istruzioni per l’uso” è il titolo dell’incontro che si è tenuto ieri pomeriggio al Michelerio di Asti organizzato dall’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero per gli operatori dell’accoglienza del territorio, protagonisti quest’anno dell’edizione rinnovata della manifestazione, estesa a tutto il Monferrato per quattro fine settimana dall’11 settembre al 4 ottobre 2020.

Sono oltre 2100 tra ristoratorialbergatoritour operator di incoming locale, produttori di vino e consorzi del Monferrato coinvolti nell’appuntamento enogastronomico che punta a richiamare visitatori, winelover, turisti del gusto e amanti della cultura e della natura da tutta Italia e dall’estero. In prima linea, al loro fianco, ci sono anche le istituzioni e gli enti locali.

L'Ente turismo ha organizzato per la prima volta l’incontro, nato per illustrare le nuove modalità di svolgimento della manifestazione che quest'anno più che mai mette in primo piano gli operatori privati dell’accoglienza.

Il presidente dell’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero Luigi Barbero e il direttore generale Mauro Carbone hanno spiegato le principali novità della Douja d’Or 2020, le opportunità per il turismo e il sistema dell’accoglienza territoriale. Francesco Moneta, responsabile della Comunicazione della Douja ha elencato le principali modalità di svolgimento dell’evento.

L’incontro è stato trasmesso in diretta streaming sul canale Youtube dell’Ente Turismo (segue)

In occasione della Douja d’Or sono state realizzate esperienze turistiche innovative, che invitano a scoprire il territorio grazie agli Itinerari Astesana tra paesaggi, arte e gusto, i Sentieri Gastronomici da percorrere zaino in spalla o e-bike, gli originali Experience Days proposti da Sistema Monferrato.

«Siamo a disposizione di tutti gli operatori turistici – ricorda il presidente Luigi Barbero – per informazioni e chiarimenti. Siamo al loro fianco per promuovere la ripartenza, investendo in promozione. Il nostro lavoro non si è mai fermato, nemmeno durante il lockdown. Siamo una destinazione unica e dobbiamo continuare a lavorare agli eventi per ripartire più forti di prima. In programma infatti abbiamo molte iniziative. Abbiamo avviato – prosegue – una grande campagna promozionale on line, perché il futuro è sempre più digitale. Dal 17 al 24 settembre, infatti, parte ‘Langhe Monferrato Roero On Air’, la più estesa piattaforma di broadcasting turistico che sia mai stata concepita sul territorio e che porterà, in diretta social, giochi e attività tradizionali caratteristiche e identitarie del territorio».