Salute & Ambiente

Da dove arriva quell'albero? scoprilo sulla carta d'identità degli alberi piemontesi ora online

Scritto da Redazione Domenica, 26 Gen 2020 - 0 Commenti

Recentemente la Regione Piemonte ha pubblicato sul proprio sito web il manuale tecnico-divulgativo Alberi e arbusti: da sempre il più richiesto da parte di scuole, associazioni e cittadini tra le pubblicazioni realizzate dal Settore Foreste in collaborazione con Blu Edizioni.

È molto importante conoscere le specie spontanee del nostro territorio, sia per la corretta gestione dei boschi esistenti che per creare nuove aree verdi.

Recentemente la Regione Piemonte ha pubblicato sul proprio sito web il manuale tecnico-divulgativo Alberi e arbusti: da sempre il più richiesto da parte di scuole, associazioni e cittadini tra le pubblicazioni realizzate dal Settore Foreste in collaborazione con Blu Edizioni.

Il testo è scaricabile all’indirizzo https://www.regione.piemonte.it/web/temi/ambiente-territorio/foreste/alberi-arboricoltura/alberi-arbusti alla sezione Pubblicazioni editoriali.

Utilizzando i contenuti del manuale, l’IPLA (Istituto per le Piante da Legno e l’Ambiente) ha realizzato la Carta d’identità di 32 specie arboree e arbustive del territorio piemontese. Le schede sono visionabili sul sito web dell’IPLA alla pagina http://www.ipla.org/index.php/foreste/ci-alberi-e-arbusti-autoctoni

Ogni scheda riporta per ciascuna specie, oltre ad alcune immagini d’insieme e di dettaglio, i caratteri distintivi, la distribuzione sul territorio, l’impiego e alcune curiosità.

Un’occasione per imparare a riconoscere gli alberi che ci circondano in vista della prossima primavera!