Cultura & Spettacoli

Con “Vivolibro live” cinema, libri e teatro per le scuole di Monforte d’Alba

Mercoledì, 20 Apr 2022 - 0 Commenti

Mercoledì 27 aprile, lunedì 2 maggio, martedì 10 maggio al Teatro comunale di Monforte d’Alba (Cuneo).

Dopo la nascita della piattaforma digitale vivolibro.it, il progetto Vivolibro della Fondazione Bottari Lattes dedicato alle scuole torna in presenza e propone una mini rassegna dal vivo, per gli studenti delle scuole elementari di Monforte d’Alba (Cuneo), tra cinema, teatro e letteratura per l’infanzia.

Si tratta di “Vivolibro live”: tre appuntamenti al Teatro comunale, realizzati in collaborazione con il comune di Monforte d’Alba, per tornare a incontrarsi e crescere attraverso momenti di cultura condivisi insieme.

Mercoledì 27 aprile alle ore 10 viene proiettato “Lorax, il guardiano della foresta”, film d'animazione del 2012, diretto da Chris Renaud e Kyle Balda, adattamento cinematografico dell'omonimo libro per bambini del Dr. Seuss, in cui il protagonista ambientalista si batte per salvare la foresta da un avido produttore di abbigliamento. “ll pregio di quest'avventura ecologista è il modo in cui, preservando la sottile satira di Dr. Seuss, riesce a trattare con serietà, rispetto e onestà intellettuale il proprio pubblico d'elezione. Con un umorismo a tratti devastante per tempismo, trovate, ritmo e anticonvenzionalità, viene portato in sala un tour de force di dialoghi, corse e canzoni che non ricorda niente di già visto e nel divertire sembra essere il primo a divertirsi” (da mymovies.it).

Lunedì 2 maggio la rassegna ospita l’illustratore e fumettista Marco Paschetta che racconterà ai bambini “Pistillo” il suo libro di successo, pubblicato da Diabolo edizioni, finalista al Premio Andersen 2021 nella categoria Miglior libro a fumetti. Pistillo vive in un bosco di montagna e passa il tempo tra sonnellini e scorpacciate di mele. Una mattina si accorge con sorpresa che l'acqua del torrente che scorre lì vicino ha inondato tutto, facendo scivolare via il suo cibo preferito. L'inatteso incontro con un pesciolino giallo di nome Spicchio coinvolgerà Pistillo in un viaggio al di là degli ultimi alberi del bosco. È l'inizio di una nuova amicizia e di un'avventura alla scoperta del mondo, delle leggi della natura e della sua fragile bellezza, troppo spesso minacciata dall'uomo.

Martedì 10 maggio spazio a un grande classico per l’infanzia, “Pinocchio” di Carlo Collodi, con animazioni e letture teatrali che già avevano incantato i bambini già nel 2019 quando tra le vie del borgo storico di Monforte d’Alba il progetto Vivolibro era stato dedicato al burattino di legno più famoso del mondo con l’edizione dal titolo “Le avventure di Pinocchio”. La lettura animata è interpretata da Irene Avataneo, Luigi Cando e Angelo Marasco. I tre attori danno voce ai personaggi del libro raccontando con magia e ironia la storia del burattino che voleva diventare un bambino vero, coinvolgendo direttamente gli spettatori in un’avventura in cui tutti si sentiranno protagonisti. Tre leggii, uno scatolone misterioso, un attaccapanni ricco di cappelli, che ogni volta diventano i diversi personaggi…

www.fondazionebottarilattes.it