Cronaca

Bra, colpisce la moglie alla testa e la lascia esanime a terra per poi fuggire

Mercoledì, 27 Apr 2022 - 7 Commenti

Fermato a Ventimiglia, è un cittadino dell'est europeo di 30 anni.

L'uomo, un cittadino dell'est europeo di 30 anni, è stato catturato dai carabinieri nella zona di Ventimiglia, sottoposto a fermo d'indiziato di delitto e trasferito al carcere di Sanremo, accusato di tentato omicidio.

Tutto è successo ieri poco dopo le 13. I Carabinieri di Bra sono intervenuti sul posto insieme ai soccorsi che hanno provveduto al trasferimento della donna all'Ospedale di Cuneo.

I militari hanno raccolto i primi elementi, allertando tutti i Comandi dell'Arma limitrofi. Gli accertamenti successivi disposti e coordinati dalla Procura della Repubblica di Asti hanno consentito di rilevare la posizione dell'uomo nell'entroterra ligure, in una zona a collocata tra Sanremo, Bordighera e Ventimiglia. Data l'ampiezza dell'area di ricerca, tutti i servizi di controllo del territorio sono stati dirottati in loco.

Anche i carabinieri di Bra hanno raggiunto i militari della Compagnia di Ventimiglia, mentre un elicottero del 15° Nec di Villanova d'Albenga si è alzato in volo per la perlustrazione dell'area.

L'attività ha consentito di individuare il veicolo in uso al presunto aggressore nell'aera di Castelvittorio dove, nel tardo pomeriggio, è stato fermato dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ventimiglia, della Stazione di Pigna e dai Carabinieri della Compagnia di Bra.

Tutti gli accertamenti sui fatti saranno condotti dai Carabinieri piemontesi. (ANSA).

Foto tratta da https://mapsus.net/IT/carabinieri--nec-xv-nucleo-elicotteri-villanova-d-albenga-789563