Territorio & Eventi

Alba, Impact il gemellaggio didattico Langhe - Cannes: cucina francese ed italiana a confronto

Scritto da Redazione Giovedì, 5 Dic 2019 - 0 Commenti

Allievi e chef impegnati in tre importanti eventi per sperimentare sul campo lo scambio didattico ed enogastronomico tra Alba e Cannes e “restituirlo” al territorio: Fiera del Tartufo ad Alba, Gourmet Food Festival a Torino e ad alla cena didattica transnazionale d’eccellenza presso l’Accademia Alberghiera di Alba.

Il gemellaggio didattico, enogastronomico e culturale che coinvolge Alba Accademia Alberghiera e la Faculté des Métiers École Hôtelière di Cannes Terminati anche gli stage presso importanti realtà della ristorazione. Il gemellaggio tra le due scuole, già avviato nello scorso anno formativo, è entrato  sempre più nel vivo, offrendo anche ai due territori, Alba e Cannes, opportunità di scambio, di contaminazione, di riscoperta di ingredienti e sapori comuni.

Gli eventi in programma hanno stimolato gli allievi a collaborare in un contesto plurilingue e ad affrontare anche contesti pubblici come show cooking e festival gastronomici; agli Chef la sfida di accompagnare i ragazzi in questi prestigiosi contesti, selezionare menu e ricette, dare volto (e mani) alla didattica innovativa del progetto.

Si è giunti così al confronto sul campo nella cena didattica transfrontaliera di martedì scorso, 3 dicembre, dove era previsto un menu “Di terra e di mare” con piatti selezionati dagli Chef ospiti, Lucien Silla e Patrice Jouillerot, docenti presso l’Faculté des Métiers École Hôtelière di Cannes.

Tra i piatti proposti: Aiguillette di San Pietro e zuppa di pesce in salsa rouille, Caponet di guancia di vitello alla provenzale con ortaggi invernali, Bavarese alla vaniglia con cuore di pera e glassa specchio al cioccolato.

Una selezione accurata di vini francesi ha accompagnato le varie portate. A cornice della serata i video della serie “Cunteřa” realizzati grazie al progetto.

Sono intervenuti il presidente di Apro formazione, Giovanni Bosticco, il direttore di Alba Accademia Alberghiera, Antonio Bosio e il direttore della Faculté des Métiers École Hôtelière di Cannes, Dominique Pons che ha sottolineato i buoni risultati del progetto.

La presenza dei ragazzi a vari eventi e l’eco positiva delle attività didattiche in streaming hanno reso il progetto un esempio da replicare.

Ospiti anche il vicesindaco Emanuele Bolla e l’assessore Elisa Boschiazzo. Emanuele Bolla ha ricordato "l’importanza di avviare esperienze formative innovative sul territorio con un apprezzamento particolare per Apro Formazione e Alba Accademia Alberghiera che stanno dimostrando la capacità di intercettare i finanziamenti europei per percorsi formativi d’eccellenza". In sala anche diversi genitori degli allievi coinvolti e aziende e professionisti del territorio che collaborano con il progetto.

La cena ha concluso il mese di permanenza degli allievi e Chef francesi ad Alba.

I ragazzi hanno potuto vivere alcune lezioni condivise con gli allievi italiani presso la nuova cucina di Alba Accademia. Gli allievi della Faculté des Métiers École Hôtelière di Cannes, inol"tre, sono stati impegnati in un’esperienza di stage presso ristoranti di altissimo livello di Alba Langhe e Roero, tra cui il "Piazza Duomo", La Piola""ristorante Al castello" di Grinzane Cavour, "Gastronomia Urbana", "Larossa", Ventuno.1, Dulcis Vitis, Enoclub, Locanda d’Batista, Vincafé, Borgo Sant’Anna.

Il Gourmet food festival di Torino ha visto il team italo-francese degli Chef (Paolo Taricco, Elena Palladino, Lucian Silla, Eric Betaille) impegnati ad animare tre show cooking. Gli Chef, con l’assistenza degli allievi, hanno preparato Ravioli del plin con fonduta al Raschera su riduzione di vitello al profumo di nocciole e St Pierre gratiné aux noisettes, légumes et girolles rôtis, jus court et ail confit.

Il progetto IMPACT di APRO Formazione di Alba, è il gemellaggio didattico, enogastronomico e culturale finanziato dal programma Interreg ALCOTRA che vede come partner Alba Accademia Alberghiera e la Faculté des Métiers École Hôtelière di Cannes. Per l’anno formativo 2019-2020 coinvolgerà ottanta studenti tra Italia e Francia.

Il progetto prevede eventi sul territorio italiano e francese, momenti di didattica innovativa e videolezioni in streaming, collaborazioni con aziende d’eccellenza, concorsi culinari e seminari di approfondimento.

Il 2019-2020 vedrà diverse novità: oltre al coinvolgimento di un numero maggiore di ragazzi anche quattro cene didattiche, 4 concorsi di cucina per gli allievi, 4 eventi sul territorio transfrontaliero (Fiera del Tartufo, Torino Gourmet, Cuisine Cannoise en Fête e Les Etoiles de Mougins). Continuerà la pubblicazione dei video territoriali raccolti nella serie “Cunteřa”, di cui già una parte è fruibile online sul canale youtube di Alba Accademia Alberghiera e raggiungibile anche da https://impactalbacannes.eu.

Arricchiranno il percorso di storytelling territoriale i filmati realizzati in Francia dalla Faculté des Métiers École Hôtelière di Cannes. Il progetto sarà anche occasione di approfondimento per gli esperti del settore. Per il 2020 è previsto un seminario tematico che prosegue il confronto iniziato nel 2019 e due webinar su autoimprenditorialità e social media.