Salute & Ambiente

Acqui Terme, un incontro pubblico per fare chiarezza sul Covid-19

Scritto da Redazione Giovedì, 8 Ott 2020 - 0 Commenti

L'incontro si terrà venerdì 9 ottobre alle ore 18.00. I posti presso la Sala Ex Kaimano saranno ridotti e sarà contingentato l’ingresso. L'incontro sarà trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube del Comune di Acqui Terme.

Dare la massima informazione possibile sull’emergenza sanitaria, facendo parlare direttamente gli esperti.

Questo l’intento dell’incontro pubblico “Prevenzione e contrasto al Covid-19: il punto della situazione”, che si terrà venerdì 9 ottobre alle ore 18.00 presso la Sala Ex Kaimano, in piazza Maggiorino Ferraris.

Scopo dell’incontro, organizzato dal Comune di Acqui Terme (Alessandria), d’intesa con la Spi-Cgil, è fornire informazioni puntuali e corrette sul virus, sui reali rischi che si corrono nel territorio, sulle precauzioni da utilizzare e sulle misure di prevenzione e contenimento attuate dagli Enti pubblici.

A parlare con i cittadini Lorenzo Lucchini, sindaco di Acqui Terme; Beppe Fossa, rappresentante di Spi-Cgil; il Dott. Gianfranco Ghiazza, ex-primario di Medicina Generale dell’Ospedale “Mons. Galliano” di Acqui Terme; la Dott.ssa Maria Carla Giaccari, pediatra; il Dott. Orazio Barresi, responsabile facenti funzioni del servizio di Igiene e Sanità pubblica; il Dott. Marco Tabano, consulente del COC per i rapporti con l’AslAl; i rappresentanti delle Forze dell’Ordine.

«Abbiamo deciso di organizzare questo incontro pubblico, che sarà trasmesso anche in diretta streaming, per fornire informazioni corrette e puntuali sul Covid-19 – dichiara il sindaco Lorenzo Lucchini –. Credo che la corretta informazione sia un elemento fondamentale per non generare inutili allarmismi, ma soprattutto per fornire le corrette indicazioni al fine di adottare le giuste misure di prevenzione per evitare la diffusione del virus. Dobbiamo mantenere alta la guardia, consapevoli del momento delicato che stiamo vivendo e affrontare la nostra nuova socialità responsabilmente».

Si ricorda che i posti presso la Sala Ex Kaimano saranno ridotti e sarà contingentato l’ingresso.

L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube del Comune di Acqui Terme: tutti gli spettatori potranno porre domande grazie la chat del canale YouTube alle quali gli esperti risponderanno in diretta.