Territorio & Eventi

Viarigi, oggi e domani il paese ospita il Festival dell'Arte di Strada

Scritto da La redazione Sabato, 24 Ago 2019 - 0 Commenti

"Saltinpiazza 2019", organizzato dal Comune e con la Direzione Artistica di Milo Scotton, primo italiano diplomatosi alla celebre Ecole Nationale de Cirque de Montréal da cui nacque il Cirque du Soleil e il supporto organizzativo della Scuola di Circo Chapitombolo di Monale (Asti), prende ufficialmente il via oggi alle 19, con lo street food lungo via Roma.

Oggi e domani, domenica 25 agosto a Viarigi (Asti), torna uno degli appuntamenti più attesi dell’estate astigiana: "Saltinpiazza.  La XXIX edizione del Festival dell’Arte di Strada" avrà il naso rosso all’occhiello e sarà più comica che mai.

Per "Saltinpiazza" arrivano in paese anche diverse compagnie di clown che guideranno attività e laboratori per tutti i bambini e i ragazzi che aspirano a indossare un naso rosso e appuntare sulla giacca un fiore che spruzza acqua. Insieme ai clown anche saltimbanchi, prestigiatori, giocolieri, funamboli, trampolieri, mangiatori di fuoco, teatranti, musici, narratori e cantastorie animeranno il centro storico di Viarigi.

"Saltinpiazza 2019", organizzato dal Comune e con la Direzione Artistica di Milo Scotton, primo italiano diplomatosi alla celebre Ecole Nationale de Cirque de Montréal da cui nacque il Cirque du Soleil e il supporto organizzativo della Scuola di Circo Chapitombolo di Monale (Asti), prende ufficialmente il via oggi, 24 agosto, alle 19, con l’apertura degli stand di street food lungo via Roma.

Dalle 20.30 in piazza Marconi inizierà un gran galà di spettacoli, risate, acrobazie e danze latino-americane. A chiudere la serata dalle 22.30, saranno i “Titoli di Co(R)da” di un gruppo giovani e talentuosi musicisti viarigini che per una sola notte si uniranno in una band per uno speciale concerto per Saltinpiazza.

Domani, 25 agosto inizierà già alle 10 del mattino con i primi laboratori per ragazzi e l’apertura delle mostre di Saltinpiazza, che quest’anno allarga la collaborazione alla Scuola del Fumetto di Asti e apre il concorso di pittura anche ai fumettisti.

Già da domenica mattina si potranno poi ammirare le prime “pennellate” dei ragazzi del Liceo Artistico di Asti chiamati a Viarigi per realizzare un murale ispirato alla poesia di Palazzeschi “Chi sono?”.

Tra una attività e un laboratorio, una passeggiata tra gli stand del mercatino dell’artigianato e tra le specialità di street food, dalle 16.30 si potranno seguire gli artisti di strada muoversi tra le vie di Viarigi e alle 21 spostarsi poi in piazza Ballarizza.

Tra i protagonisti degli spettacoli itineranti la scuola di circo “Chapitombolo”, Magda Clan e Stefano Occhi, lo “YouTube Umano” che con lo sua performance ha fatto divertire la giuria di Italia’s Got Talent e ora anche il pubblico di Saltinpiazza a Viarigi, per due giorni “chiusa alle auto e aperta al divertimento”.