Cronaca

Val Soana, recuperati stamane due escursionisti bloccati nel buio senza equipaggiamento adatto

Scritto da Redazione Martedì, 10 Set 2019 - 0 Commenti

Bloccati a causa del buio in punta alla Cima Fer (2621 m) dopo la salita di una via alpinistica che aveva richiesto più tempo del dovuto. Sono entrambi in discrete condizioni di salute. Sono un 30 enne residente in provincia di Alessandria e un 42 enne di Torino. Le operazioni si concluderanno in mattinata.

Si è concluso pochi minuti fa un complesso intervento di soccorso alpino nel Comune di Valprato Soana (Torino). Ieri sera due alpinisti si sono trovati bloccati a causa del buio in punta alla Cima Fer (2621 m) dopo la salita di una via alpinistica che aveva richiesto più tempo del dovuto.

I volontari del soccorso alpino li stanno portando in sicurezza a valle. Sono entrambi in discrete condizioni di salute. Sono un 30enne residente in provincia di Alessandria e un 42enne di Torino. Le operazioni si concluderanno in mattinata.

L'allarme è scattato ieri sera alle 22,30. Dalla Cima Fer (2.600 metri di altezza) i due escursionisti non sono più riusciti a fare ritorno a valle. Le squadre hanno impiegato oltre tre ore di salita per raggiungerli dovendo l'ultimo tratto condurlo in arrampicata. L'intervento è stato immediato anche in virtù delle condizioni meteo in peggioramento.

Sono stati raggiunti intorno alle 5 di questa mattina. Erano stanchi e infreddoliti, ma illesi. Grazie a una serie di calate in corda doppia e a una lunga discesa a piedi sotto i primi fiocchi di neve, l'intero gruppo ha fatto rientro alle proprie automobili a Campiglia Soana.

In quota i soccorritori oltre alle temperature molto basse hanno trovato anche una prima nevicata.