Territorio & Eventi

Una giornata in libertà, torna "Di Grignolino in Grignolino"

Scritto da La redazione Mercoledì, 16 Mag 2018 - 0 Commenti

Domenica 20 maggio un itinerario enogastronomico tra le vigne e le cantine del Monferrato.

Slow Food Piemonte e Valle d'Aosta, in collaborazione con la Condotta del Monferrato Casalese e Moncalvo, organizza la quattordicesima edizione di “Di Grignolino... in Grignolino”, itinerario enogastronomico del grande rosso monferrino.

Le migliori cantine offriranno, degustando il Grignolino (con Barbera, Freisa e Malvasia), prodotti e piatti tipici del territorio.

Le vecchie cascine, i castelli e i bellissimi vigneti faranno da meravigliosa cornice e questa giornata in libertà.

PROGRAMMA
Domenica 20 Maggio 2018
Casale Monferrato, ore 10-12
Parcheggiare in Piazza Castello dove, all’interno del
Castello di Casale, vi sarà il punto di accoglienza
• Iscrizione al giro (o accredito prenotazioni on-line)
• Ritiro materiali, cartine e pass dei partecipanti
• Colazione con caffè e krumiri e collaudo dei
   bicchieri con Timorasso, il bianco dei colli Tortonesi,
   per ricordarvi la manifestazione del 17 Giugno
   a Tortona

Sulle colline del Monferrato
... tra Casale e Vignale, dalle 10.00 alle 19.00
• Itinerario turistico ed enogastronomico tra le colline
   e le cantine del Monferrato; in ogni azienda
   degustazioni di vino e assaggi di specialità
   alimentari del territorio (con auto propria).


Aziende partecipanti
Accornero • Alemat • Angelini • Botto Marco •
Gaudio Bricco Mondalino • Oreste Buzio • Cantine
Valpane • Casalone • Castello di Gabiano • Castello
di Uviglie • Dealessi • La Scamuzza • Mongetto •
Cascina Montariolo • Tenuta Santa Caterina • Sulin
• Vicara • Tenuta La Fiammenga • Crealto • Danilo
Spinoglio • Dario Natta • Azienda Agricola Monfrà
In collaborazione con

L’Enoteca Regionale del Monferrato, situata all’interno del Castello dei Paleologi di Casale Monferrato, è la vetrina del territorio in cui sono esposti i prodotti enogastronomici di una cinquantina di aziende.

Riaperta lo scorso autunno, in seguito a un partenariato pubblico-privato, l’Enoteca è diventato un luogo d’arte e delizie monferrine.

Per poter vivere “Di Grignolino... in Grignolino”, dormendo in zona, sia prima che eventualmente dopo l’evento, potete rivolgervi ad IGOtravel: telefonando al seguente numero 0161 1681122 - info@igotravelnetwork.com - www. igotravelnetwork.com

Commenta Daria Carmi, assessore alla Cultura e alle Manifestazioni: “Di Grignolino in Grignolino è un’iniziativa a cui sono molto legata. Il lavoro che si sta facendo, relativamente a questa manifestazione, continua a crescere e a stupire. Il vino, le etichette, sono il miglior biglietto da visita del territorio: finalmente il Grignolino è riscoperto, penso anche grazie a un passo importante come la nascita del Consorzio. Invito tutti i casalesi a partecipare a Di Grignolino in Grignolino e invito inoltre chi non conosce il Monferrato a farlo in questo fine settimana, un’occasione da sfruttare”.

Aggiunge Angelo Di Cosmo, vicesindaco e assessore all'Agricoltura: “Con grande entusiasmo e convinzione patrociniamo questo appuntamento, come Amministrazione continuiamo a promuovere il territorio con l’enogastronomia locale di qualità. Grazie alle cantine che hanno aderito a questo progetto. Le peculiarità del Monferrato sono tali da permettergli di competere tante altre realtà”.


L'area riservata alle auto dei partecipanti non sarà in piazza Castello (nella quale la sosta sarà vietata dalle 7.00 fino al termine della Stracasale) ma in piazzale Divisione Mantova (sul lato opposto del Castello).

  • Adsense slot ID 9166920842">