Cronaca

Torino, Squadra Mobile ferma per droga astigiano dopo arresti domiciliari

Scritto da La redazione Sabato, 15 Giu 2019 - 0 Commenti

L’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari per reati concernenti lo spaccio di sostanza stupefacente, ad inizio mese era evaso dai domiciliari ed era stato rintracciato e arrestato a Torino per evasione e false generalità.

Nella giornata di ieri, 14 giugno, personale della Polizia - Squadra Mobile ha tratto in arresto C. N., 48 enne astigiano in esecuzione di un’ordinanza del Tribunale di Sorveglianza di Torino.  

L’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari per reati concernenti lo spaccio di sostanza stupefacente, ad inizio mese era evaso dai domiciliari ed era stato rintracciato e arrestato a Torino per evasione e false generalità.

Ricollocato agli arresti domiciliari, la sua posizione veniva rivalutata da parte del Tribunale di Sorveglianza di Torino che, giudicando la concessione dei domiciliari inadeguata per essersi il soggetto dimostrato pericoloso e inadempiente agli obblighi, ne disponeva la collocazione in carcere.

Gli agenti della Squadra Mobile provvedevano nel primo pomeriggio di ieri a rintracciare l’uomo nell’abitazione dei propri genitori e a condurlo presso la locale Casa di Reclusione di Asti.