Sport

Torino, nel ritiro azzurro incontro con la Nida (Nazionale Italiana dell'Amicizia)

Scritto da La redazione Lunedì, 4 Giu 2018 - 0 Commenti

Una rappresentanza della Onlus, che ha come impegno primario l'assistenza ai minori in difficoltà, è stata ricevuta nel ritiro degli azzurri, che hanno dato la possibilità ad alcuni ragazzi seguiti dall'associazione di assistere all'allenamento.

Foto di gruppo, ieri a Vinovo (Torino), per l'Italia di Roberto Mancini e la Nazionale Italiana dell'Amicizia (Nida). Alla vigilia dell'amichevole con l'Olanda, una rappresentanza della Onlus, che ha come impegno primario l'assistenza ai minori in difficoltà, è stata ricevuta nel ritiro degli azzurri, che hanno dato la possibilità ad alcuni ragazzi seguiti dall'associazione di assistere all'allenamento.

"Ringrazio il ct Mancini, il suo staff e tutti i giocatori per la sensibilità e l'attenzione che ci hanno dimostrato -  racconta Walter Galliano, che della Nazionale Italiana dell'Amicizia è il capitano - I calciatori  sono stati fantastici, hanno firmato autografi, fatto foto e, soprattutto, ci hanno consentito di assistere all'allenamento".

Un sogno che si avvera per questi ragazzi e che potrebbe continuare. 

"Abbiamo proposto una sorta di gemellaggio - spiega - per consentire ai ragazzi che seguiamo in tutta Italia di incontrare i loro beniamini in tutte le città in cui gli azzurri giocheranno".


  • Adsense slot ID 9166920842">