Tu sei qui

Topo Tip incontra a Govone Babbo Natale al Magico Paese di Natale

-

Un’ouverture unica e coinvolgente attende i bambini a Govone nel cuneese.

Domenica 19 novembre il Magico Paese di Natale apre le porte al pubblico, regalando l’emozione dell’incontro tra due personaggi molto amati, Topo Tip, beniamino di Rai Yo Yo, e L’Elfo Gu, la storica mascotte del Magico Paese di Natale.

Nel pomeriggio, tra laboratori e giochi, i due personaggi condurranno i più piccoli alla scoperta dell’incanto del piccolo borgo medievale immerso nell’atmosfera natalizia.

L’evento, gratuito, è realizzato in collaborazione con Giovani Genitori, con l’animazione del Circo WoW.

Sempre nella stessa giornata di domenica 19 novembre un’altra novità: un originale treno a vapore partirà dalla stazione di Porta Nuova con destinazione Govone.

Ad accompagnare i passeggeri elfi e cantastorie, per far immergere i viaggiatori nella calda atmosfera natalizia. Informazioni e prenotazioni disponibili sul sito www.magicopaesedinatale.com. Vista la grande richiesta, l’iniziativa sarà replicata domenica 17 dicembre, sempre con partenza da Torino Porta Nuova.

Tra le altre novità di questa XI edizione del Magico Paese di Natale il mercatino vintage realizzato in collaborazione con l’associazione CasaMalta, che in Piazza Baratti&Milano porta Profumi e Balocchi, allestimento dedicato a oggetti d’altri tempi in chiave natalizia.

Sarà possibile rivivere antichi ricordi riscoprendo vecchi balocchi, giocattoli in legno, scatole di latta, libri di rare edizioni e dischi originali in vinile, illustrazioni e stampe d’epoca e tanto altro.

La Bottega dei giocattoli in legno, per la prima volta allestita al Magico Paese di Natale dal 2 al 17 dicembre, è un percorso didattico con giochi in legno realizzato insieme al laboratorio Quota Verde con lo scopo di educare i più piccoli all’attenzione per l’ambiente e il territorio attraverso attività ed esperienze ludiche.

Al tema delle costruzioni, fil rouge di questa XI edizione, è dedicato lo spazio Lego® Bricks4Kids, per insegnare ai bambini e ragazzi dai 3 ai 16 anni le materie S.T.E.M. (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) e la Robotica. I laboratori costruttivi a tema natalizio, da 30 e 60 minuti, si svolgeranno in tutti i weekend della manifestazione.

Confermato ma completamente rinnovato lo spettacolo della Casa di Babbo Natale, allestito nelle sale adiacenti al Castello.

Una location prestigiosa per il tradizionale calendario di musical ideato e diretto dal regista Vincenzo Santagata. Quest’anno si animeranno stanze e luoghi della Casa mai visti: dall’Officina Reale dei giocattoli di Natale, alla Stanza dei Lunghi Viaggi di Babbo Natale e la Corte della casa da dove partono la slitta e le renne per la consegna dei regali e luogo di grande festa per gli elfi.

Di artigianalità si parlerà nella Serra del Castello con un nuovo spettacolo dal titolo “La Cucina di Mamma Natale - La Favola del Pane della Signora Claus” che racconterà la storia antica del pane e la sua importanza nella cultura dei popoli con Mamma Natale, il cuoco Saucisson e i suoi aiutanti pasticcioni.

Che il cibo abbia un ruolo centrale nel contribuire a creare la magia del Natale a Govone è chiaro anche nell’oculata scelta dell’offerta enogastronomica, innanzitutto con Le Officine, luogo di incontro e conoscenza delle antiche tradizioni culinarie del nostro paese, dove attorno alla tavola si potranno ascoltare le storie della terra e del lavoro agricolo.

Tutte le storie saranno raccontate da Daniela Febino, cantastorie e conoscitrice di storie della tradizione popolare locale, nazionale ed europea.

Poi ancora l’Enoteca di Natale, dove scoprire l’eccellenza del vino piemontese guidati dall’esperienza di sommelier e produttori, la Locanda di Babbo Natale, gli chalet di Street Food, il Milky Bar che preparerà autentici cocktail a base di latte, la tradizionale cioccolata calda di Baratti&Milano nell’omonima piazza e molto altro.

Infine un grande ritorno: il 26 novembre si svolgerà a Govone lo spettacolo dei fuochi artificiali, occasione imperdibile per dare il benvenuto al Natale e vivere appieno la magia della festa.

Ma la magia non finisce a Govone!

Per il secondo anno consecutivo sono coinvolti nel progetto anche i comuni di Canale e Monticello. Le strade del primo si animeranno con il mercatino dell’artigianato e della gastronomia La Magia del Natale a Canale con stand e animazioni dal vivo: oltre 40 espositori nelle domeniche del 3, 10 e 17 dicembre dalle ore 10 alle 18.

Al Castello di Monticello si potrà vivere invece un’esperienza esclusiva con Un Natale da favola: l’antica sala della biblioteca del Castello vedrà Babbo Natale intrattenere con racconti e magie i bambini e le loro famiglie, per poi proseguire l’avventura con una cena a tema nella foresteria del Castello. Appuntamento sabato 2 dicembre, venerdì 8 e sabato 9 e sabato 16.

Informazione e prenotazioni: IL MAGICO PAESE DI NATALE® - www.magicopaesedinatale.com - Associazione Culturale Generazione - Tel. +39 0173 58 200 - info@magicopaesedinatale.com

 

Foto Studio Bozzetto &Co

Commenta con il tuo account Facebook!