Tu sei qui

Giugno in Monferrato, fra arte, cultura, danza e sport

-

In Monferrato l’avvio dell’estate sarà all’insegna di tanti eventi di rilevanza turistica che contribuiranno ad attirare flussi di visitatori fra la piana del Po e le colline Unesco passando per la città di Casale Monferrato (AL).

Il mese di giugno proporrà infatti un calendario di appuntamenti assai differenziati, dando la naturale prosecuzione a “Riso & Rose in Monferrato 2017” che, grazie ai programmi tematici e alla valorizzazione delle peculiarità dei diversi angoli di Monferrato, ha fatto da calamita per un pubblico vario di oltre centomila presenze.

Il Monferrato si presenterà ancora una volta come una terra accogliente per gli appassionati di sport ed in particolare di cicloturismo:sabato 10 giugno si celebrerà una nuova tappa del progetto VENTO, la più lunga ciclovia d’Italia, connessione europea col circuito EuroVelo8 nonché asse che collega Venezia e Torino.

Si tratta della prima infrastruttura sostenibile d’Italia, di 350.000 passaggi all’anno, di un’economia che investe nelle 4 regioni interessate ma incarna anche una prospettiva di crescita ecologica, sostenibile, etica, europea e futuristica. Sabato 10 giugno la tappa partirà da Valenza alle 9.30 (dai Giardini Aldo Moro) seguendo il corso del fiume Po per raggiungere Casale Monferrato presso la Ciclofficina Munfrà di piazza Venezia.

Il Consorzio Mon.D.O. organizzerà alle ore 12 il momento di accoglienza alla Ciclofficina Munfrà grazie alla collaborazione con il socio Azienda Agricola Villa Ronco di Stevani (Rosignano Monferrato) con offerta di ciliegie, assaggi di marmellata e miele made in Monferrato. A Casale Monferrato vi saranno il brindisi, la presentazione dell’iniziativa Viaggio Italia per Monferrato European Community of Sport 2017, il pranzo e l’attraversamento in bicicletta della città (ritrovo alle 14.45 al Castello del Monferrato) e quindi la partenza verso la Grangia di Pobietto a Morano sul Po (alle 16, con la relativa visita, alle ) e l’arrivo a Trino (ore 19) dove vi saranno la cena con musica dal vivo. “Pedalando assieme ricuciamo la bellezza” è l’evocativo slogan che accompagna il percorso ciclistico fra Venezia e Torino. Programma completo su: www.monferrato.org.

Per gli amanti del ciclismo altra occasione sarà quella del tour di “Image 2017” il quale invita tutti i possessori di bici elettriche ad unirsi liberamente e gratuitamente al tratto finale del tour previsto per domenica 11 giugno fra le 10 e le 11, trovandosi nella piazza centrale di Moncalvo (vicino ai bastioni) da dove il gruppo proseguirà verso Castelnuovo Don Bosco. Programma completo su:www.greenews.info/.

Nel weekend successivo sarà ancora lo sport protagonista in Monferrato grazie alla 46° edizione del Campionato Nazionale di Corsa in Montagna Individuale organizzato dalla Sezione di Casale Monferrato per i giorni sabato 17 e domenica 18 giugno.

“Il Consorzio Mon.D.O. ha collaborato per il coordinamento delle proposte di visita e ha coordinato le offerte di ricettività dell'area, facendosi carico del supporto informativo per l'ospitalità ai gruppi che arriveranno per l'evento – commenta la presidente Maria Vittoria Gattoni - e di fronte a questa effervescenza turistica continuano anche le strategie di coordinamento e rafforzamento delle azioni tese alla promozione del territorio. Il Consorzio Mon.D.O. sta anche collaborando con il progetto BookingAble, dedicato al turismo accessibile, come referente per l'ospitalità in loco”.



Passando alle rassegne ed appuntamenti espositivi, il 17 e 18 giugno il Castello del Monferrato a Casale Monferrato (dove fino all’11 giugno è visitabile la mostra L'enigma del mito, retrospettiva 1973 - 2017 dedicata a Renzo Rolando) ospiterà “Casalecomics & Games 2017” e il maniero diventerà “pieno di fantasia” accogliendo super-ospiti quali Daniel Cuello, Massimo Barbera, Nicola Bernardi e centinaia di espositori tra torrioni e sale dell'antico maniero, due concorsi per cosplayers, una parata, una caccia allo zombie e tanti workshop, attendono i visitatori alla prossima edizione. Non mancherà un'area games davvero da “paura”.

Ormai prossimo è anche l’avvio dell’edizione 2017 del Vignale Monferrato Festival, storica rassegna dedicata alla danza che proporrà, dal 23 giugno al 23 luglio, un intero mese di spettacoli con due prime nazionali, cinque prime regionali, due progetti site specific e due province coinvolte. Sono questi gli elementi che caratterizzano la terza edizione, promossa da Piemonte dal Vivo in stretta sinergia con l’Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte, con eventi previsti in modalità diffusa fra Vignale Monferrato, Casale Monferrato e Moncalvo.

Da segnalare anche l’apertura di un nuovo infopoint a Rosignano Monferrato che contribuirà ad accrescere l’accoglienza nella terra degli infernot e della pietra da cantone.

Turismo e cultura guardano avanti con entusiasmo in Monferrato e puntano ad un nuovo importante riconoscimento: il Comune di Casale Monferrato ha infatti presentato al Mibact la lettera di adesione cui seguirà nei prossimi mesi la consegna di un primo dossier dedicato al programma culturale da qui al 2020 con l’obiettivo di diventare Capitale Italiana della Cultura 2020.

Un obiettivo ambizioso che coronerebbe i tanti sforzi per dare alle terre del Monferrato l’immagine di luoghi di arte e cultura, quali sono da molti secoli.

Info: Ufficio Stampa Mon.D.O., Cell. 335 5620428 - www.monferrato.org

Commenta con il tuo account Facebook!