Tu sei qui

E' di nuovo spettacolo a Canale con la commedia “Piccoli crimini coniugali”

-

Sarà di nuovo spettacolo, a Canale (CN), sabato 17 febbraio, la nuova data della stagione teatrale promossa dalla biblioteca civica “Prof. Pietro Cauda” diretta da Paolo Destefanis, in collaborazione con il Comune.

Dalle 21, sul palco della confraternita di S. Giovanni in piazza Italia, ci sarà la compagnia “Perla Corsara” di Torino: una delle novità in palinsesto per la riuscita rassegna culturale, e che promette emozioni con la messinscena della commedia “Piccoli crimini coniugali” di Eric Emmanuel Schmitt in versione rigorosamente italiana, con la regia di Bruna De Maria e la partecipazione di Silvia Locati e Leonardo Niglia e l'apporto del performer canalese Enrico Gambone.

Il filo conduttore dello show?

Presto detto: le vicende di Lisa e Gilles, coppia affiatata, felice e di successo che pare aver avuto tutto dalla vita. Una donna giovane e affascinante, un affermato scrittore di romanzi polizieschi: forse non pronti a un imprevisto capace di cambiare tutto nelle loro vite.

Ce lo spiegano gli stessi artisti: «Dopo un banale incidente domestico, Gilles si rende conto di non sapere chi è, ha perduto la memoria e per lui Lisa è solo una bellissima sconosciuta che sostiene di essere sua moglie. Ma chi è Gilles veramente? Chi è Lisa? Com’era la loro vita prima dell’incidente? Lui è proprio così come lei lo descrive? E lei è veramente sua moglie? Tornati dall’ospedale, Lisa cerca di aiutarlo a ricordare, in una girandola di nuove scoperte e rivelazioni, in una lotta senza esclusioni di colpi che li porterà a interrogarsi sul valore della loro relazione e sulle implicazioni del vivere insieme».

Il significato della parola “amore”, dunque: proprio nella settimana di San Valentino, tutto giocato sulle relazioni di coppia, in un gioco senza nessun vincitore, dove la rivalità e l’antagonismo hanno la stessa importanza della complicità e della passione.

Commenta con il tuo account Facebook!