Tu sei qui

In cammino “leggendo“ il Paesaggio di Costigliole d’Asti

-

A Costigliole d’Asti domenica 25 giugno è in programma una seconda edizione dell’evento “Vigne & Dintorni“, la camminata naturalistica già proposta nello scorso mese di maggio.

Con il sottotitolo “Grande e Piccolo“ si intende stavolta affrontare una “lettura“ del Paesaggio e dei macroinvertebrati a cura, rispettivamente, del prof. Marco Devecchi, responsabile dell´Osservatorio del Paesaggio sud astigiano, e del dott. Enrico Caprio, ricercatore naturalista, entomologo ed ornitologo: due esperti protagonisti di brevi lezioni durante la camminata. Il programma di domenica prevede il ritrovo alle ore 18 in piazza Umberto I, la partenza alle ore 18.45 e il ritorno alle ore 20.30/ 21.

Tema conduttore dell’evento è il Paesaggio. Ma cos’è un Paesaggio?

Un bel paesaggio è una frase che usiamo spesso di fronte alle nostre colline. Quello che riceviamo durante le passeggiate o le osservazioni solitarie è la percezione di una grande bellezza ed armonia sia nella geometria dei filari che nell´alternarsi di prati, vigne, boschetti, castelli e borghi.

Ci accompagnano i canti degli uccelli, il ronzio degli insetti o il suono delle campane, il rumore delle macchine agricole, lo stormire delle fronde degli alberi e dei canneti e quello dei nostri passi e delle nostre voci: anche questi elementi fanno parte del Paesaggio, ne sono la musica, il sonoro.

Come siamo arrivati fino a qua? Cosa ci fa dire che siamo nei Siti riconosciuti dall´Unesco come Patrimonio e come sono stati e vengono ancora oggi costruiti questi Paesaggi? Quello che noi percepiamo, non è un bel quadro, bensì una realtà economica, sociale e culturale viva.

La definizione di Paesaggio culturale è proprio quello che ci sta di fronte: “creazioni congiunte dell'uomo e della natura” così come definiti all’articolo 1 della Convenzione del Paesaggio. Queste camminate sono dedicate alla consapevolezza di questi aspetti, alla comprensione degli elementi naturali e della cultura e delle colture che nel loro intrecciarsi li originano ogni giorno.

Alle iniziative che si susseguono all’interno del progetto “Vigne & Dintorni“ partecipano di volta in volta esperti nelle diverse materie: dalla geologia agli aspetti vegetazionali ed agronomici, all´entomologia, all´ecologia del Paesaggio, personaggi con i quali durante il percorso si intreccerà un dialogo aperto sui diversi aspetti osservati.

Gli esperti lasceranno tracce scritte e documentazione scaricabili dal sito web in costruzione. Il percorso selezionato consente nella sua complessità di apprezzare di volta in volta le diverse caratteristiche del Paesaggio nelle sue componenti naturali e costruite dall´uomo, dalla valle del Bragna alle zone di erosione e dissesto, alle aree più nettamente vitate con i vari sistemi di coltivazione a quelli seminaturali sino alla Valtiglione, che vedremo dal punto panoramico di San Michele, il più elevato, con i suoi 358 m. slm del Comune di Costigliole d’Asti.

L’evento è organizzato dal Comune insieme alle associazioni US Costigliole e Costigliole Cultura: info: Mariuccia Cirio tel 348.7231717, Filippo Romagnolo tel. 348.1387521.

Vedi anche http://langheroeromonferrato.net/langhe-roero-monferrato/costigliole-das...

Commenta con il tuo account Facebook!