Cultura & Spettacoli

Terract, a piedi attraverso le Alpi da Cuneo a Nizza: teatro e comunità

Scritto da La redazione Domenica, 1 Lug 2018 - 0 Commenti

Lunedì parte la carovana che da Cuneo raggiugerà Nizza a piedi dal 2 al 10 luglio. Il cammino “Attraverso le Alpi” è il primo passo del progetto europeo che, sull’asse Torino - Cuneo - Nizza, usa il Teatro Sociale e di Comunità come metodo per la per la formazione di operatori culturali.

Il 2 luglio parte da Cuneo la carovana che a piedi, accompagnata da asini e muli, in 9 tappe attraversa le Alpi marittime per arrivare a Nizza il 10.

È la prima attività di TERRACT – Gli Attori della Terra, progetto triennale teso alla valorizzazione del patrimonio culturale, naturale e paesaggistico dell’area alpina tra Italia e Francia.

TERRACT rientra nel Programma di Cooperazione transfrontaliera Italia-Francia Alcotra 2014-2020 e prende vita dalla collaborazione di Social Community Theatre Centre | Corep di Torino (capofila) con la Compagnia Il Melarancio di Cuneo e il Théâtre National de Nice.
 
Trenta i giovani che saranno selezionati dal progetto e che si uniranno al cammino: 15 italiani e 15 francesi tra i 18 e i 35 anni. A loro è dedicato un corso gratuito di formazione per operatori culturali realizzato attraverso una metodologia nuova, ideata a Torino dall’SCT Centre: il Teatro Sociale e di Comunità (TSC).
 
I candidati che hanno superato la prima selezione di TERRACT sono molto diversi tra loro: studenti universitari, giovani appassionati di teatro e lavoratori.

Tra questi: educatori, architetti, operatori turistici o museali, guide alpine, ingegneri ambientali, professori, antropologi, musicisti e attori professionisti.

La maggior parte appartiene al territorio tra Cuneo e Nizza, alcuni sono di Torino e di altre regioni. L’eterogeneità dei profili sociali e professionali coinvolti permette di privilegiare lo scambio di competenze e creare un interessante percorso formativo interdisciplinare.

Progettazione e gestione di un evento, fundraising, scenografia e conduzione di interviste sono tra i contenuti principali.

Protagonisti di TERRACT saranno anche 120 adolescenti coinvolti in due grandi eventi teatrali estivi da realizzare nel 2019 e nel 2020.

“Attraverso le Alpi” sarà il primo passo del progetto: la carovana seguirà un itinerario su strade e sentieri delle valli Vermenagna e Roia, per incontrare la gente, condividere pensieri, ricercare e raccogliere tracce e memorie del territorio.

Da questa esperienza prenderà poi vita la formazione, dove il linguaggio teatrale verrà usato per reinterpretare il patrimonio culturale e naturale e trasformarlo in un racconto fruibile da tutti.
 

  • Adsense slot ID 9166920842">