Teatro Alfieri di Asti: La cerimonia

Tu sei qui

Scritto da La redazione Martedì, 20 Mar 2018 - 0 Commenti

Sabato 24 marzo alle 21 al Teatro Alfieri di Asti, per la sezione “Altri percorsi” della stagione teatrale in abbonamento, va in scena “La cerimonia”, spettacolo scritto, diretto e interpretato da Oscar De Summa. Con lui in scena Vanessa Korn, Marco Manfredi e Marina Occhionero. Produzione: Teatro Metastasio di Prato.

Cos’è che ci muove, che ci fa scegliere, che ci fa andare verso qualcosa o qualcuno, nonostante noi? Qual è quella cosa irrinunciabile della quale non possiamo fare a meno, e che sottende alle nostre scelte? Edi è una ragazza con una vita normale. Non fa niente di veramente sbagliato ma neanche niente che la identifichi con un primato. Non si distingue in nessuna graduatoria. Ha una vita sociale sufficiente, nessuna brutta compagnia. Galleggia dolcemente sulla superficie della vita.

Un’apatia generalizzata e generazionale la sua? Un capriccio? Oppure una mancanza, il sintomo di un'assenza? Avere tutte le possibilità corrisponde a non averne nessuna se non vi è una regola, un limite, un proibito che definisce il contorno della scoperta e del superamento. Una storia che indaga la necessità della figura del padre e della sua funzione fondante nel definire i contorni del figlio. Quel padre che tanto abbiamo odiato, noi che ora dovremmo essere i padri, quel padre è ora l’assente inaccettabile. Attraverso la storia di Edi, l’attenzione si allarga a tutti i figli senza padri, in una società in cui nessun telefono nuovo, per quanto sofisticato, potrà prendere il posto dello sguardo mancante.

Biglietti 18 euro (13 euro loggione). Per informazioni e prenotazioni: 0141.399057-399040 Biglietteria Teatro Alfieri (dal martedì al giovedì orario continuato 10,30-16,30, il giorno dello spettacolo a partire dalle ore 15).


  • Adsense slot ID 9166920842">

Condividi questo articolo

  • Adsense slot ID 2592885581">

Notizie in rilievo

  • Adsense slot ID 2592885581">