Territorio & Eventi

Tante rassegne di punta per un'estate di turismo in Monferrato

Scritto da La redazione Giovedì, 12 Lug 2018 - 0 Commenti

Un progetto che ha permesso di comunicare al pubblico italiano e straniero le tante opportunità di visita nelle terre fra le colline Unesco del Monferrato e le vicine Piana del Po e Lomellina.

Sulla promozione turistica outdoor si è concentrato l’impegno di questi ultimi mesi di attività del Consorzio Mon.D.O che ha portato a termine svariati progetti per potenziare la visibilità delle terre monferrine nel contesto nazionale e internazionale e puntare ad accrescere i flussi sul territorio in vista dell’estate e dell’autunno di eventi ed opportunità.

 

Nel primo semestre sono infatti stati portati a termine svariati educational tour per giornalisti e blogger a cura di Mon.D.O. ed anche in collaborazione con l’ATL Alexala con presenze anche dall’estero.

Un progetto che ha permesso di comunicare al pubblico italiano e straniero le tante opportunità di visita nelle terre fra le colline Unesco del Monferrato e le vicine Piana del Po e Lomellina.

I tour hanno portato alla realizzazione di articoli sui blog e di pubblicazioni di informazioni e immagini sui social network contribuendo a diffondere l’immagine di un territorio di elevato interesse turistico presso il pubblico di regioni limitrofe e di paesi stranieri di prossimità.

Molte anche le richieste di informazioni dall’estero (in particolare da Regno Unito e Paesi Bassi) che sono giunte a Mon.D.O. da agenzie, testate e operatori interessati a conoscere la ricca offerta turistica del territorio.

E, proprio per presentare in modo coordinato le opportunità di fruizione turistica del territorio, Mon.D.O. ha recentemente curato, grazie anche ad un contributo del Rotary Club Casale Monferrato, la riedizione della brochure Girovagando, disponibile in copia cartacea bilingue (al Chiosco IAT di Casale Monferrato e nei punti informativi del territorio) oppure in versione digitale su www.monferrato.org, per presentare gli itinerari e i luoghi di visita e d’interesse sul territorio.

A Girovagando si aggiunge il calendario “Le Stagioni del Monferrato”, realizzato in versione bilingue, per presentare, invece, gli eventi su scala annuale, oltre alle aperture permanenti o periodiche. Entrambe le brochure godono del patrocinio degli Enti istituzionali del territorio. 

Crescono inoltre i contatti attraverso i social network grazie al superamento degli oltre tremila contatti della pagina facebook di Mon.D.O. Monferrato e al rapido incremento del profilo Instagram dove è in corso la pubblicazione di immagini accattivanti del territorio per catturare l’attenzione di un pubblico internazionale.

L’estate riserva, nel frattempo, tante rassegne di punta che faranno da calamita per il turismo. Oltre al Vignale Monferrato Festival, in corso secondo la sua formula itinerante che prevede spettacoli di danza a Vignale Monferrato ma anche a Casale Monferrato e a Moncalvo, i visitatori arriveranno in Monferrato anche grazie al Gran Tour che prevede tappe sul territorio regionale fra le quali anche la data di domenica prossima 15 luglio proprio in Monferrato, alla scoperta del Sacro Monte di Crea, il Castello di San Giorgio Monferrato e il Castello di Uviglie.

Notizie positive arrivano anche dai dati relativi ai visitatori e utenti registrati in accesso  presso il Punto Informativo IAT di Casale Monferrato, coordinato proprio dal Consorzio Mon.D.O. dove, in controtendenza rispetto agli ultimi dati regionali sulle presenze turistiche sul territorio monferrino che dipingono una situazione di contrazione, si è assistito nei primi sei mesi dell’anno ad un incremento degli accessi e delle richieste di informazione turistica.

Nello scorso semestre, complessivamente e rispetto allo stesso periodo del 2017, si registra un aumento degli utenti-visitatori pari al 3% circa. Aprile e maggio si confermano i mesi di maggior flusso, grazie anche alle grandi rassegne come Golosaria in Monferrato e Riso & Rose in Monferrato (quasi 102 mila presenze registrate in quest’ultima edizione).

Gli stranieri hanno affollato in particolare il mese di maggio nel quale la componente di turisti dall’estero è aumentata del 20%.

Info: /www.monferrato.org

  • Adsense slot ID 9166920842">