Sport

Tamburello a muro: Vignale e Moncalvo in vetta a punteggio pieno

Scritto da La redazione Martedì, 10 Apr 2018 - 0 Commenti

Nella prima del Moncalvo nella «fossa dei leoni» lo spettacolo maggiore lo offrono gli sbandieratori del pre-gara.

Nella terza giornata del campionato di tamburello a muro Moncalvo e Vignale continuano il percorso netto con altre affermazioni diventate tre consecutive rispettivamente su Rocca (19-2) e a Tonco (19-12 con Casa Paletti).

Tiene il passo Montemagno (19-12 a Calliano), pari del Montechiaro che si fa rimontare dal Grazzano (18-18).

Castell’Alfero «outsider» al secondo acuto su Il Torrione (19-9).

Nella prima del Moncalvo nella «fossa dei leoni» lo spettacolo maggiore lo offrono gli sbandieratori del pre-gara.

Poi monologo di Monzeglio e soci con due soli games lasciati al Rocca d’Arazzo (19-2) e pratica chiusa in cento minuti, riposi compresi. Sul 4-1 il battitore Caggiano lascia compagni e campo. Risposta pronta da Tonco dove il Vignale conferma l’ottimo momento rendendo amaro la prima al «Beretta» di Casa Paletti (19-12).

Per i locali ancora assente Massirio sostituito da Bertone. In mezzo Gandini e dietro Gerbi, uscito per un trampolino per Accossano e poi rientrato al posto di Stracuzzi. Altro match abbastanza veloce a Calliano con un Montemagno che non si concede distrazioni portandosi subito 8-1 e 14-4. Prova monumentale di Botteon e ottimo Sappa a supporto.

Nel Calliano in evidenza Bicocca. Maggiore equilibrio negli ultimi tre trampolini con un parziale in parità (5-5) prima del triplice fischio. Il Torrione Portacomaro resta al fondo pagando dazio nella “bombonera” di Castell’Alfero (19-9) con il derby del Versa che va meritatamente a Raschio ed all’ex La Rosa. Unica gara equilibrata al «Tirone» dove Montechiaro si fa raggiungere ai 18. Gli ospiti evitano all’ultimo «15» un nuovo k.o. in trasferta (dopo Vignale).

«Non si può regalare Forno a nessuno, tanto meno al Grazzano» commenta il coach dei locali Renzo Parena costretto a sostituire il fondocampista sul 4-4 dolorante ad un piede.

Al suo posto Perotti con a fianco capitan Tirone il migliore costretto agli straordinari ma poi vinto dalle fatiche quando la squadra ha cambiato 17-16 con ultimo vantaggio sul 18-17. 

SERIE A 3.a giornata

Moncalvo - Rocca d'Arazzo 19-2

Pro loco Montechiaro - Grazzano Badoglio 18-18

Castell'Alfero - il Torrione Portacomaro 19-9

Casa Paletti Tonco - Vignale 12-19

Calliano - Montemagno 9-19

Classifica: Moncalvo, Vignale 6; Montemagno 5; Castell'Alfero 4; Grazzano,  e Montechiaro 3; Casa Paletti 1; Il Torrione* e Calliano* 0. * Il Torrione - Calliano 1-5 prosegue 9/5 ore 18,30

SERIE B/C 3.a giornata gruppo A sabato 7 aprile ore 15,30

il Torrione (B) - Alegra Camerano 16-4

Moncalvo - Frassinello 16-4

Casa Paletti - Alegra Settime 16-2

Classifica: il Torrione (B) 6, Moncalvo+ e Casa Paletti 4; Vignale (B)* 2, Frassinello, Alegra Camerano e Alegra Settime* 0. * Alegra Settime - Vignale (B) sospesa 8-10. già riposato Frassinello, Moncalvo e Vignale (B)

SERIE B/C 1.a giornata gruppo B  

Cremolino (B) - Real Cerrina (B) 10-16 

Castell'Alfero - Montemagno 5-16

Vignale -  Montechiaro 16-11

Classifica: Real Cerrina (B), Vignale e Montemagno 2; Cremolino (B), Castell’Alfero e Montechiaro 0

 

 


  • Adsense slot ID 9166920842">

Condividi questo articolo

  • Adsense slot ID 2592885581">

Ti potrebbe interessare anche..