Territorio & Eventi

A "Striscia la notizia" il profumo del Tartufo Bianco d'Alba, il respiro di un territorio, la solidarietà...

Scritto da Redazione Venerdì, 8 Nov 2019 - 0 Commenti

Il "lancio" della XX Asta Mondiale del Tartufo Bianco d'Alba in onda sabato 9 novembre - vigilia dell'evento - nel tg satirico creato dal genio di Antonio Ricci in onda tutte le sere sulla rete ammiraglia di Mediaset, Canale 5.

Ancora una volta gli amici di “Striscia la Notizia” - il tg satirico creato dal genio di Antonio Ricci in onda tutte le sere sulla rete ammiraglia di Mediaset, Canale 5 - hanno ospitato l'Asta Mondiale del Tartufo Bianco d'Alba.

La puntata andrà in onda sabato 9 novembre alla vigilia dell'evento.

Attenta alle finalità benefiche dell'Asta, la trasmissione condotta dal duo di popolari comici, Ezio Greggio e Enzo Iacchetti – che dell'Asta è ospite fisso e mattatore, anche quest'anno – annuncerà ai suoi oltre 5 milioni di telespettatori la 20ª edizione del 10 novembre al Castello di Grinzane Cavour in collegamento con Hong Kong, Mosca e per la prima volta con Singapore.

Il Tartufo Bianco d'Alba è stato promosso a “Striscia” dal presidente e dal direttore dell'Enoteca Regionale Piemontese Cavour, rispettivamente Roberto Bodrito e Marco Scuderi.

Grazie a “Striscia”, grande visibilità per l'Asta, il mondo del Tartufo Bianco d'Alba e dei grandi vini Barolo e Barbaresco, di tutto il territorio.

 

 

Nella foto, tra le Veline Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva, il direttore dell'Enoteca Regionale Piemontese Cavour Marco Scuderi, Ezio Greggio, Enzo Iacchetti e il presidente dell'Enoteca, Roberto Bodrito.