Territorio & Eventi

Spettacoli, mostre e musica: ecco cosa fare ad Acqui Terme

Scritto da La redazione Mercoledì, 17 Lug 2019 - 0 Commenti

Fra gli spettacoli: giovedì 18 luglio alle ore 21.00, presso il Teatro Verdi, arriva Arturo Brachetti portando in scena Arturo presenta Brachetti.

L’estate è entrata nel vivo, quindi dopo un tuffo in piscina, ecco tante idee per godersi Acqui Terme, dalla preziosa mostra Maestri Contemporanei – Grafica a confronto all'effervescente spettacolo Arturo intervista Brachetti.

Mostre

Dal 13 luglio fino al 1° settembre, presso Palazzo Robellini, è possibile visitare la mostra Maestri contemporanei – Grafica a confronto: un’esposizione a cura di Adriano e Rosalba Benzi di circa 100 opere su carta di grandi maestri del '900, che permette di ripercorrere le tappe dell'innovazione artistica nella grafica e nella tecnica incisoria nella seconda metà del secolo scorso. Accesso libero dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00. Chiuso il lunedì.

Fino al 21 luglio, presso Palazzo Chiabrera, si potrà continuare a osservare la mostra collettiva Stili a Confronto, nella quale diversi artisti (pittori a olio, acquerellisti, fotografi e poeti) si raffrontano tra loro, facendo dialogare diversi stili personali. Resterà aperta con il seguente orario: martedì, mercoledì, giovedì e domenica dalle ore 17.00 alle ore 20.00, venerdì e sabato dalle ore 17.00 alle ore 20.00 e dalle ore 21.00 alle ore 24.00. Lunedì chiuso.

Fino al 21 luglio, presso il Palazzo Vescovile, è possibile apprezzare e osservare la mostra Gloriae Corona: circa quaranta mitre vescovili e prelatizie facenti parti della Collezione Parodi Domenichi di Parodi: un’esposizione incantevole curata dalla Curia Vescovile. Aperta da sabato e domenica dalle ore 15.00 alle ore 19.00 oppure su appuntamento telefonico al 368.322.27.23.

Dal 27 luglio fino all’11 agosto, presso Palazzo Chiabrera, sarà possibile ammirare la mostra personale di Carmen Stan: dipinti che esprimono la sensibilità dell’artista attraverso una pennellata fluida che rende gioiosa e mai statica l’opera. Ingresso libero dal martedì al sabato dalle ore 17.00 alle ore 20.00 e domenica dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00.

 

Spettacoli

Giovedì 18 luglio alle ore 21.00, presso il Teatro Verdi, arriva Arturo Brachetti portando in scena Arturo presenta Brachetti: l’uomo dai mille volti, che in un battito di ciglia è capace di trasformarsi in mille personaggi, si racconta in un serata speciale fatta di confidenze, ricordi e viaggi fantastici. Fregoli, Parigi e le luci della Tour Eiffel, Ugo Tognazzi, le ombre cinesi, la macchina da cucire della mamma, il Paradis Latin e le mille fantasie di una ragazza che voleva diventare regista o papa prendono vita in un’intervista frizzante tra vita privata e palcoscenico. Ingresso con posto unico a sedere non numerato a 12 euro.

Sabato 27 luglio e domenica 28 luglio ritorna La canzone è la mia ora d’aria presso le Ex Carceri del Castello dei Paleologi: una manifestazione che è stata accolta con grande interesse dalla cittadinanza grazie alla sua formula innovativa. 20 artisti si sfidano tra di loro con un pezzo musicale a testa. Il primo classificato avrà in premio la produzione di un videoclip dell’opera vincitrice.

Ritorna con la sua 36° edizione il Festival Internazionale di danza Acqui in Palcoscenico, con la direzione artistica di Loredana Furno. Un cartellone ricchissimo per godere della danza contemporanea grazie al lavoro di formazioni provenienti da regioni e nazioni diverse. Tra i prossimi spettacoli nel cartellone sabato 20 luglio La leggenda del pianista sull’oceano presso il Teatro Verdi dalle ore 21.30, con ingresso a pagamento. Giovedì 25 luglio andrà in scena Pinocchiocurata dalla compagnia Giardino Chiuso e la compagnia Opus Ballet presso il Teatro Verdi, dalle ore 21.30 con ingresso a pagamento.

Continua la rassegna cinematografica Cinemando sotto le stellemercoledì 17 luglio con la proiezione di Mangia prega ama nello spettacolare scenario di piazza della Bollente. Il famoso lungometraggio con Julia Roberts mostra le vicende di una donna insoddisfatta e confusa dalla propria vita che intraprende un viaggio per riscoprire se stessa e ritrovare l’equilibrio interiore con il suo nuovo amore.

Mercoledì 24 luglio si ritorna con un grande classico del cinema, Grease. Due ragazzi si innamorano sulla riva del mare. Lei è australiana, da poco trasferita in città, lui è il duro, il “macho” del quartiere. Quando giunge l’autunno si ritrovano entrambi a frequentare lo stesso liceo, ma lui teme che il sentimento incrini la sua immagine. Tra ingenuità adolescenziali e drammi più o meno seri la storia si dipana con un lieto fine.

Acqui Terme continua a essere invasa dalla musica classica dal 3 al 27 luglio, con InterHarmony International Music Festival. È il terzo anno consecutivo che il suono degli strumenti riempie ogni angolo nei palazzi storici e nei luoghi religiosi della città: dalla sala concerti della Chiesa dell'Addolorata alla Chiesa Santo Spirito, dalla Chiesa di San Francesco alla sala da concerto dell'Hotel La Meridiana e alle scuole del territorio. Attesissimo l’arrivo per il 24 luglio diAlfred Brendel, considerato uno dei più grandi musicisti sulla scena della musica classica della seconda metà del XX secolo.

 

E ancora…

In occasione dell’iniziativa dei Castelli aperti, ogni domenica il Museo Civico di Acqui Terme sarà aperto con visite guidate alle ore 16.30, 17.30 e 18.30 con il prezzo di ingresso di 4 euro per il biglietto intero e 2 euro per il biglietto ridotto.

Arriva sabato 20 luglio e domenica 21 luglio tanta musica, animazione e divertimento con Corso Bagni in Festa. Evento organizzato dai commercianti di corso Bagni per creare un momento di aggregazione sociale che accontenti i gusti di grandi e piccini.

Per maggiori informazioni consultare www.turismo.comuneacqui.it