Cronaca

Sgominata banda di Sinti piemontesi autori di furti in Friuli Venezia Giulia

Scritto da La redazione Lunedì, 19 Ago 2019 - 0 Commenti

Due uomini di 49 e 39 anni sono stati arrestati a Battaglia Terme (Padova) e in provincia di Novara il 6 giugno scorso. Un terzo, 23 anni, si è costituito in carcere a Cuneo.

Una banda di ladri che si ritiene dedita ai furti in abitazione è stata sgominata dai Carabinieri della Compagnia di Latisana (Udine) che ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip nei confronti di quattro uomini per un tentato furto a San Giorgio di Nogaro commesso il 20 aprile 2018. Tre sono stati arrestati, il quarto è latitante.

Sono tutti componenti di un più vasto nucleo familiare di etnia Sinti residente in Piemonte. Secondo i militari dell'arma, i ladri si spostavano dal Piemonte in camper per raggiungere insieme alle famiglie zone turistiche di Fvg e Veneto.

Da lì quattro uomini uscivano in moto per compiere furti nelle abitazioni.

Due uomini di 49 e 39 anni sono stati arrestati a Battaglia Terme (Padova) e in provincia di Novara il 6 giugno scorso. Un terzo, 23 anni, si è costituito in carcere a Cuneo.

Durante l'operazione i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato anche diversi monili in oro di sospetta provenienza furtiva e denaro contante per oltre un migliaio di euro.