Cronaca

Savigliano, incidente sul lavoro nell'ex-Origlia: muore operaio 44 enne

Scritto da La redazione Mercoledì, 24 Apr 2019 - 0 Commenti

La vittima, secondo le prime informazioni, è un uomo, D. R., di 44 anni residente a San Biagio di Centallo, nel Cuneese. Come riferisce l'Asl di Cuneo, l'uomo stava lavorando ad un'altezza di circa 8 metri. Il decesso sarebbe avvenuto a seguito di un trauma da schiacciamento. 

Un operaio ha perso la vita in un incidente sul lavoro a Savigliano (Cuneo), nell'ex complesso industriale "Origlia", in un capannone di via Lighuria 38, dove è in corso una riconversione dello stabilimento.

La vittima, secondo le prime informazioni, è un uomo, D. R., di 44 anni residente a San Biagio di Centallo, nel Cuneese.

Sul posto sono intervenute le squadre dei pompieri da Saluzzo e i volontari da Savigliano, insieme ai carabinieri e allo Spresal.

Come riferisce l'Asl di Cuneo, l'uomo stava lavorando ad un'altezza di circa 8 metri. Il decesso sarebbe avvenuto a seguito di un trauma da schiacciamento. 

Si tratta della terzo decesso sul lavoro negli ultimi due mesi in provincia di Cuneo. A inizio marzo un operaio perse la vita in una cava di Robilante; pochi giorni dopo una caduta fu la causa della morte di un muratore nel Monregalese.