Cronaca

San Damiano d'Asti, ruba i soldi al Parroco si pente e restituisce i 700 euro

Scritto da Redazione Sabato, 9 Mar 2019 - 0 Commenti

Il denaro era stato raccolto in gran parte per l'organizzazione del noto concorso canoro “Nastro D'Argento”. Don Cherio nel corso della Messa, aveva invitato il ladro a pentirsi ed a restituire il denaro. Ieri una persona ha suonato alla porta della canonica ed ha restituito il portafogli con tutto il denaro.

A San Damiano d'Asti,  la scorsa settimana il parroco don Antonio Cherio era stato derubato del portafogli contenente 700 euro.

Il denaro era stato raccolto in gran parte per l'organizzazione del noto concorso canoro “Nastro D'Argento” in programma ieri sera al cinema “Cristallo” (la finale del concorso si svolgerà questa sera)

La notizia del furto aveva fatto il giro del paese indignando tutti. Il parroco in chiesa in occasione dell'omelia della messa aveva invitato il ladro a pentirsi ed a restituire il denaro

L'invito del sacerdote ha colto nel segno ed è arrivato fino al cuore del malvivente. Nella mattinata di ieri  una persona ha suonato alla porta della canonica ed ha restituito il portafogli con tutto il denaro.

L. G.