Tu sei qui

“Cani a 360°… rispondiamo ai nostri lettori: parliamo nuovamente del Pedigree”

-

Rispondiamo alla domanda di un nostro lettore sulla questione Pedigree.

“Vorrei acquistare un cucciolo da un allevamento ma mi è stato detto che e senza pedigree perché nato prematuro e non sapevano se ce l’avrebbe fatta a vivere il cane dopo mesi si è ripreso alla grande ma era scaduto il tempo per potergli fare il pedigree vorrei sapere se è vero quello che mi stanno dicendo.”

 

Credo proprio che l’allevatore abbia raccontato una bugia. E’ vero che ci sono delle tempistiche da rispettare per la registrazione della cucciolata all’ENCI (per poi ottenere il Pedigree), ma è anche vero che se registro la cucciolata, devo registrare tutti i cuccioli; non posso sicuramente decidere di non registrarne uno, anche se questo è malato e in fin di vita!

Detto ciò la prima cosa che io chiederei all’allevatore è: ma i fratelli e le sorelle di questo cucciolo hanno il Pedigree? Se la risposta è sì, è chiaro che deve averlo anch’esso.

In qualsiasi caso (sia che nessuno dei cuccioli cel’abbia, sia nell’eventualità che solo quell’esemplare non lo abbia), se i genitori hanno il documento, è possibile richiederlo direttamente all’ENCI, facendo il test del DNA a mamma, papà e cucciolo (costo circa di 80€ a test) e mandando tutto alla sede di Milano.

Quindi, il mio consiglio è di parlare con l’allevatore di questa opportunità e rivolgerti successivamente alla delegazione ENCI più vicina, che è incaricata di seguire tutte le pratiche da fare.

Valentina Fontanone

Valentina Fontanone è un Addestratore Cinofilo ENCI e un Operatore di Pet-Therapy qualificato, che ormai da parecchi anni si occupa di Cinofilia.

Dal 2010 è legale Rappresentante di “Il Cane come Terapia” e Vice Presidente dell’Associazione “A dog for Therapy”, gestendo un Centro Cinofilo di educazione e addestramento di cani di tutte le razze ed età a Roddi (CN) in località Ravinali - www.ilcanecometerapia.com

Chiunque volesse avere consigli o risolvere eventuali dubbi può scriverci all’indirizzo langheroeromonferrato@gmail.com.

Ogni domanda verrà pubblicata nella rubrica “Cani a 360°” con la risposta dell’esperto.

 

Foto tratta da http://caffetteriadellemore.forumcommunity.net

 

Commenta con il tuo account Facebook!