Cultura & Spettacoli

Roma, il corteo "Viva la Befana" i valori dell'Epifania nelle strade con 1500 figuranti

Scritto da La redazione Sabato, 5 Gen 2019 - 0 Commenti

Tramandare i valori della dell'Epifania quale "festa del dono e della manifestazione di Gesù al mondo". Lo rappresenta ogni 6 gennaio la manifestazione storico-folcloristica che percorre le strade di Roma per raggiungere il Papa in occasione dell'Angelus.

Sarà lungo, festoso e articolato il Corteo che domani mattina, con almeno 1500 figuranti secondo le previsioni, affollerà Via della Conciliazione per raggiungre Piazza San Pietro e assistere all'Angelus del Papa.

Si rinnova anche questo 6 gennaio, infatti, la manifestazione storico - folcloristica, giunta alla sua XXXIV edizione, dal titolo “Viva la befana, per riaffermare e tramandare i valori dell'Epifania", che, al seguito dei Magi, anche quest'anno recherà doni molto particolari al Pontefice

Era l’anno 1985 quando un gruppo di genitori e nonni, professionisti impegnati nei vari settori della scuola, della cultura, dello sport e del sociale decisero di realizzare una manifestazione di grande visibilità per convincere definitivamente il Governo a reinserire l’Epifania come giorno festivo nel calendario civile; da allora con vicende alterne, ma forte del consenso popolare, l'iniziativa è diventata un evento permanente cui si aggiungono di anno in anno nuovi protagonisti.

La manifestazione è realizzata da un Comitato organizzatore di “serventi” volontari, coordinati dall’Associazione Europae Fami.li.a (Famiglie Libere Associate d’Europa), il cui presidente, Sergio Balestrieri, anche coordinatore generale dell'evento, ha spiegato le caratteristiche di quest'anno: la centralità di Sulmona e della regione Abruzzo, il senso del recare doni al Papa e lo spirito che anima i protagonisti.

Vatican News