Territorio & Eventi

Roccaforte Mondovì, Forestali della Regione Piemonte impegnati sul torrente Ellero

Scritto da La redazione Lunedì, 2 Lug 2018 - 0 Commenti

Eliminati tutti gli alberi che, in caso di piena, avrebbero potuto creare pericolose barriere allo scorrere impetuoso delle acque.

Il Comune di Roccaforte Mondovì ha richiesto ai forestali della Regione di intervenire a monte e a valle del ponte sul torrente Ellero della strada che collega la provinciale alla borgata Norea.

Con il passare del tempo, infatti, a ridosso delle arcate erano cresciuti, lungo le sponde e nelle isole centrali dell’alveo, troppo alberi di diverse dimensioni: aceri; frassini; ma, soprattutto, salici.

La squadra 107 delle Valli Monregalesi, con la direzione lavori di Stefanino Agù, ha lavorato una decina di giorni con tre operatori utilizzando le motoseghe per tagliare un centinaio di piante e ridurle, poi, in scaglie, attraverso la cippatrice collegata alla forza motrice del trattore.

Obiettivo? Eliminare tutti gli alberi che, in caso di piena, avrebbero potuto creare pericolose barriere allo scorrere impetuoso delle acque.

“Sono stati interessati dai lavori - dice Agù - duecento metri a monte e a valle del ponte. Non abbiamo avuto particolari difficoltà, se non quella di dover attraversare il torrente con una trentina di centimetri di acqua per raggiungere la parte centrale del letto. Ma è un’operazione alla quale siamo abituati. Siamo contenti del risultato ottenuto, perché, adesso, rispetto a prima, la differenza in meglio è notevole e  si vede".

Soddisfazione espressa anche dall’assessore regionale alle Foreste, Alberto Valmaggia: “Un altro intervento di vitale importanza per la prevenzione in modo da ridurre i rischi di esondazione del torrente e i conseguenti problemi di dissesto idrogeologico. Le nostre squadre di forestali sono, come sempre, molto efficaci e professionali”.

I lavori sono stati effettuati utilizzando i fondi del Bilancio regionale destinati al settore forestale.


  • Adsense slot ID 9166920842">