Cronaca

Recuperata la salma dell'alpinista precipitato sul Monte Rosa

Scritto da La redazione Sabato, 20 Lug 2019 - 0 Commenti

Nel tardo pomeriggio un breve diradamento della nebbia ha consentito a un elicottero privato convenzionato con il Soccorso Alpino di decollare con i soccorritori a bordo e di effettuare il recupero della salma.

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese insieme ai tecnici del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza hanno concluso il recupero dell'alpinista precipitato dalla cresta del soldato tra la Punta Giordani e la Piramide Vincent nel massiccio del Monte Rosa.

L'uomo è deceduto precipitando per diverse centinaia di metri dal versante est della montagna sul ghiacciaio di Bors.

Nel tardo pomeriggio un breve diradamento della nebbia ha consentito a un elicottero privato convenzionato con il Soccorso Alpino di decollare con i soccorritori a bordo e di effettuare il recupero della salma.

Vedi http://langheroeromonferrato.net/soccorso-alpino-ancora-vittime-montagna-sul-monte-rosa-un-morto-difficile-recupero-della-salma

Nella foto il tecnico del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese durante la verricellata per recuperare gli alpinisti sul Monviso.