Sport

Rally, nel calendario italiano 2019 cuneese e astigiano grandi protagonisti

Scritto da La redazione Lunedì, 10 Dic 2018 - 0 Commenti

E ancora, una notizia importante per il Rally di Alba in calendario il 28 luglio prossimo: l'edizione 2019 infatti darà parte del Campionato Italiano Wrc (World Rally Car) insieme al Rally Mille miglia, all’Elba, al Salento, alla Marca Trevigiana e al San Martino di Castrozza.

Il 2019 si annuncia come stagione di emozioni forti per il mondo dei rally anche nelle nostre zone, con alcune promozioni eccellenti e altre conferme che saranno dell'astigiano e del cuneese terre ideali per sfide da non perdere.

Come in occasione del Rally delle Valli Cuneesi, in programma dal 25 al 27 aprile 2019 e che è entrato a far parte del prestigioso circuito della serie europea TER - Tour European Rally insieme ad alcuni classici del programma internazionale come il Rallye Antibes Cote d'Azur in Francia, il Rallye de Ferrol in Spagna, il Transilvania Rally in Romania e il Rally du Valais in Svizzera.

La zona nevralgica del 'Valli Cuneesi', organizzato ancora una volta dalla Srt-Sport Rally Team, sarà a Dronero (CN) e il percorso prevede quasi 150 km di prove cronometrate che toccheranno la zona del pinerolese intorno a Bagnolo Piemonte e Bibiana, fino alla Valle Gesso.

Apertura con la speciale di Montoso di 25 km, a seguire Brondello (7 km), Valmala (20 km), la nuova Montemale (11,5 km), la Madonna del Colletto (15 km), tutte ripetute una volta.

Il 25° Valli Cuneesi sarà anche il primo appuntamento della nuova Coppa Rally di Prima Zona istituita da AciSport (e i vincitori delle varie zone, classe per classe, potranno partecipare alla finale nazionale che si disputerà a fine ottobre al Rally di Como).

In questo caso saranno 85 km da percorrere in prova speciale (il massimo consentito), lungo 3 tratti cronometrati ripetuti due volte; la Valmala (km 10+6), la Montemale (11,5) e la Madonna del Colletto (15 km). Inoltre in contemporanea si svolgerà la dodicesima dizione del Rally Storico del Cuneese.

Ma la Coppa di Prima Zona - Piemonte e Valle D'Aosta prevede anche altri appuntamenti, come il Rally del Grappolo tra San Damiano d'Asti, con partenza e arrivo, Revigliasco, Monale e Villafranca in programma il 2 giugno.

E ancora, il Rally dei Vigneti Monferrini a Canelli il 10 marzo, il Moscato Rally a Santo Stefano Belbo il 30 giugno, il Rally del Tartufo ad Asti il 25 agosto, il Rally Ronde Colli del Monferrato a Moncalvo il 17 novembre e il Rally Day Trofeo delle Merende ad Alba l'8 dicembre.

E ancora, una notizia importante per il Rally di Alba in calendario il 28 luglio prossimo: l'edizione 2019 infatti darà parte del Campionato Italiano Wrc (World Rally Car) insieme al Rally Mille miglia, all’Elba, al Salento, alla Marca Trevigiana e al San Martino di Castrozza.

La premiazione è confermata in piazza Michele Ferrero.

Federico Danesi