Territorio & Eventi

Priocca, all'11esimo Festival della Cucina di Langa e Roero, Go Wine premia Ristorante "Il Centro"

Scritto da La redazione Sabato, 16 Giu 2018 - 0 Commenti

Un riconoscimento per la famiglia Cordero, locale di riferimento e di eccellenza. A tavola un menu esclusivo di Elide Mollo per festeggiare l’evento.

Serata d’autore giovedì scorso, 14 giugno a Priocca, nel Roero, presso il Ristorante “Il Centro”. Si è celebrato il primo grande convivio del "Festival della Cucina" che Go Wine promuove da anni, con appuntamenti d’autore per valorizzare la grande cucina di Langa e Roero.

E per il terzo anno consecutivo la serata di apertura del Festival è stata dedicata ad un ristorante storico del territorio. Dopo Bovio (2016) e Felicin (2017), il riconoscimento del Festival 2018 va alla famiglia Cordero di Priocca (Cuneo).

Una storia iniziata nel 1956 con Rita Brignolo in cucina, madre di Enrico Cordero attuale titolare con la moglie e chef Elide Mollo. Proseguita dal 1983 con l’ingresso in cucina proprio di Elide Mollo.

Un percorso di tradizione e di grande qualità e cura nei piatti del territorio, fino al riconoscimento della stella Michelin, giunto alcuni anni fà. E con oggi la presenza in sala del figlio Giampiero, che rappresenta l’ultima generazione in una linea di perfetta continuità, dopo oltre 60 anni di ristorazione.

Il riconoscimento di Go Wine vuole essere un modo per testimoniare attenzione ad una realtà che da sempre rappresenta un riferimento per la promozione enogastronomica del territorio, con una lunga storia iniziata in anni in cui nessuno avrebbe potuto prevedere il movimento turistico che si è poi affermato sul territorio.

La serata conviviale è stata nobilitata da un menu curato in cui tradizione e qualche tocco di sperimentazione si sono coniugati alla perfezione.

Grande entusiasmo in sala, mentre, nel calice, Go Wine ha proposto alcune varietà del Roero, con i bianchi Arneis e la novità della Nascetta coltivata in alcune colline anche nel Roero. E poi i rossi Barbera d’Alba e Roero.

Ecco dunque lo speciale menu della serata:
Stuzzichini
Carpionata di verdure e filetti di coniglio
Terrina di verdure e acciughe marinate
Taiarin al ragù
Risotto alle rape rosse e acciughe
Agnello sambucano al forno
Meringa panna e fragole
Piccola pasticceria

La premiazione (nella foto) è stata a cura di alcuni soci storici di Go Wine, che da oltre 10 anni seguono le attività
dell’associazione e il percorso degli appuntamenti conviviali che la delegazione di Alba e zona propone secondo un
calendario di oltre 16 incontri.

Il Festival della Cucina di Go Wine proseguirà con il seguente ciclo di appuntamenti con stelle Michelin del
territorio.
Martedì 3 luglio a Treiso: “Maurizio Garola, la Ciau del Tornavento e i volti del nebbiolo”;
Giovedì 19 luglio a Canale: “Davide Palluda, il Ristorante all’Enoteca e i percorsi in bianco;
Giovedì 6 settembre a Alba: “Enrico Crippa, il ristorante Piazza Duomo e la cena della terza stella”;
Martedì 25 settembre a Manera di Benevello:“Damiano Nigro, Villa d’Amelia, l’Alta Langa in cucina e nel calice”;

Per info e prenotazioni: associazione Go Wine Via Vida, 6 Alba telefono 0173 364631 ufficio.soci@gowinet.it


  • Adsense slot ID 9166920842">