Territorio & Eventi

A Pollenzo Mais da tutta Italia

Scritto da La redazione Mercoledì, 9 Gen 2019 - 0 Commenti

Oggi pomeriggio ospite di Rai 3 Geo&Geo l'Associazione degli Antichi Mais Piemontesi. Incontro nazionale della rete di Slow Mays sabato 20 gennaio presso l'Università di Scienze Gastronomiche - località Pollenzo di Bra (CN). Domenica 21 gennaio un convegno a Torino.

L’Associazione degli Antichi Mais Piemontesi, in piena continuità con il lavoro svolto negli anni e con maggiore intensità iniziato nel 2015 quando l’Associazione Antichi Mais Piemontesi, partecipando all’Expo di Milano su invito di Slow Food, ha iniziato un percorso finalizzato alla divulgazione della conoscenza di 7 varietà di mais coltivate nel territorio piemontese, dei produttori che fanno parte dell’Associazione e dei loro prodotti, oggi pomeriggio ha partecipato alla trasmissione Rai 3 Geo&Geo con il prezioso contributo della giornalista e cuoca Giovanna Ruo Berchera che ha trasformato in diretta le farine di mais in dolci prelibati.

E' stata una bellissima occasione per presentare il territorio piemontese attraverso i suoi prodotti e riscoprire antiche varietà ma ancora così moderne ed attuali.

Il marchio dell’Associazione Antichi Mais Piemontesi garantisce che la farina deriva da vecchie varietà di mais piemontesi macinati a pietra.

L’associazione, nata nel 2004 per la conservazione e la valorizzazione delle vecchie varietà di mais locali, attua programmi di autocontrollo attraverso un disciplinare di roduzione e sopralluoghi a campione realizzati nei campi coltivati dai soci.

E sabato sabato 20 gennaio presso l'Università di Scienze Gastronomiche - località Pollenzo di Bra (CN) si incontra la rete nazionale di Slow Mays.

Il prgramma di seguito

A cura di Luciana Monticone