Politica & Istituzioni

Perosino sindaco di Priocca: domani a Roma come Senatore

Scritto da La redazione Martedì, 13 Mar 2018 - 0 Commenti

Il Roero, ha così un suo rappresentante diretto che farà sentire la sua voce direttamente nel Senato, facendo emergere le istanze di un territorio che merita rispetto ed esprime come tutta l'area diventata patrimonio dell'Unesco, eccellenze certificate.

Marco Perosino eletto ufficialmente Senatore per lla provincia di Cuneo con il 46,34% (Lega 19,22, Forza Italia 9,85, Fratelli d'Italia 2,64, Noi con l'Italia 0,65). Ha battuto nettamente la rivale di centrosinistra Marta Giovannini (22,98) e Giuseppina Giambra dei Cinque Stelle (22,41).

Il Roero, ha così un suo rappresentante diretto che farà sentire la sua voce direttamente nel Senato, facendo emergere le istanze di un territorio che merita rispetto ed esprime come tutta l'area diventata patrimonio dell'Unesco, eccellenze certificate.

Vediamo il profilo di Marco Perosino e scopriamo il suo impegno sociale in favore del territorio. Nato a Govone, 66 anni fà, sposato con Carla, medico di base ASL CN2, ha una figlia, Maria Adelaide, di 25 anni, che lavora a Londra.

Notissimo amministratore locale della Granda, è laureato in legge laureato in Legge.

Esperienza lavorativa per dieci anni in Cassa di Risparmio di Cuneo, sino a raggiungere il ruolo di Direttore di filiale;, seguti da trentanni di attività come imprenditore nel settore alimentare conserviero, insieme al fratello.

Intensissima l'attività amministrativo-politica: Amministratore comunale dal 1990. Sindaco di Priocca dal 1999 al 2004 e dal 2009 ad oggi (il mandato scade nel 2019). Presidente della Associazione Sindaci del Roero (22 Comuni per 60 mila abitanti) per 9 anni. Consigliere provinciale della Granda eletto nel 2009 in Forza Italia, con ruolo di Capogruppo e Presidente Commissione Bilancio.

Consigliere provinciale con sistema previsto dalla Legge Del Rio (elezione 2° livello) eletto nel 2014 (1° eletto) e confermato nel 2016 (3° eletto).

Attualmente ha le deleghe al Bilancio e alla viabilità (mobilità per metà Provincia: reparti di Alba e Mondovì).

In Forza Italia dal 1994: coordinamento provinciale, organizzatore di eventi di zona non solo in periodo elettorale ma costantemente per rapporti con elettorato.

Un bel curriculum, non c'è che dire. Saprà fare bene per se stesso e soprattutto il territorio roerino, pur non trascurando l'intera provincia cuneese.

a. fu.

 


  • Adsense slot ID 9166920842">