Territorio & Eventi

A Parma il nuovo Festival della gastronomia creativa con la presenza di Alba

Scritto da La redazione Mercoledì, 6 Giu 2018 - 0 Commenti

Alba, Parma e le altre città City of Gastronomy  Unesco  come Tsuruoka in Giappone, Gaziantep in Turchia, Dénia in Spagna, Bergen in Norvegia, Paraty e Belem in Brasile, e Macao in Cina  sono state  protagoniste di una maratona di cooking show stellati.

Lo scorso week end, il sindaco di Alba, Maurizio Marello e l’assessore  comunale alla Cultura ed al Turismo, Fabio Tripaldi sono stati  a Parma per il "City of Gastronomy Festival", il nuovo festival della gastronomia creativa, il 2 e 3 giugno nella città dell’Emilia Romagna, "Unesco City of Gastronomy" insieme ad Alba, uniche due città italiane ad aver conquistato questo riconoscimento.

Alba, Parma e le altre città City of Gastronomy  Unesco  come Tsuruoka in Giappone, Gaziantep in Turchia, Dénia in Spagna, Bergen in Norvegia, Paraty e Belem in Brasile, e Macao in Cina  sono state  protagoniste di una maratona di cooking show stellati durata due giorni  accanto ad incontri culturali e tavole rotonde, nell’anno dedicato al cibo dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo.

"Con la città di Parma continua la proficua collaborazione iniziata nel 2015 dichiarano il Sindaco Maurizio Marello e l’assessore alla Cultura ed al Turismo Fabio Tripaldi -  Lo scorso week end abbiamo partecipato ad un’importante manifestazione gastronomica che promuove la cultura del cibo ed è stato sicuramente utile ed interessante. Il riconoscimento ad Alba di Creative City of Gastronomy ci ha inseriti in un contesto internazionale fondamentale per promuoversi e conoscere nuove realtà del contesto mondiale. È un’occasione straordinaria ma anche un intenso lavoro che sta portando e porterà anche in futuro ulteriori incrementi sul comparto turistico enogastronomico albese".

 
 


  • Adsense slot ID 9166920842">