Economia & Lavoro

Novi Ligure, sono tre gli investitori interessati a rilevare la Pernigotti

Scritto da La redazione Domenica, 10 Feb 2019 - 0 Commenti

Un'azienda di dolci, una cordata e una coop. Altri quattro interessati. Gli investitori hanno chiesto riservatezza e anonimato. Il punto si terrà a Roma il 20 marzo. Tutti i potenziali investitori, hanno fatto richiesta formale di riservatezza e anonimato.

Per la Pernigotti di Novi Ligure (Alessandria) sono arrivate tre manifestazioni di interesse e altre quattro possibili investitori sono in attesa di effettuare un sopralluogo.

L'advisor Sernet Spa, avrebbe contattato 36 aziende, ha spiegato che al momento sono arrivate sette concrete manifestazioni di interesse per l’azienda. Tra queste interessate ci sarebbe un'azienda italiana specializzata nella cioccolata, con la quale è in corso uno scambio di informazioni (si dice sia già in avanzato stato di valutazione).

Ci sarebbe poi una cordata di investitori, alcuni del settore dolciario, e una cooperativa sociale. Tutti e tre questi progetti occuperebbero 30-50 lavoratori.

Tutti i potenziali investitori, hanno fatto richiesta formale di riservatezza e anonimato.

La proprietà turca, Toksov, avrebbe ribadito di non essere disponibile a cedere il marchio e di non avere risorse per finanziare il ricollocamento dei lavoratori sul territorio.

Il prossimo incontro tra Pernigotti, organizzazioni sindacali e Istituzioni è stato fissato per il 20 marzo al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, a Roma. In quella data verranno forniti tutti gli aggiornamenti sulle trattative.

foto tratta da www.viagginews.com