Cultura & Spettacoli

Monforte d'Alba, Lorenzo Foglio il postino - fotografo di Barolo ricordato da Poste Italiane

Scritto da La redazione Giovedì, 12 Lug 2018 - 0 Commenti

Consegnato, nella sede della Fondazione Bottari Lattes, in occasione della mostra fotografica, agli eredi il fascicolo personale del dipendente custoditi nell'archivio della società. Le immagini immortalate da Lorenzo Foglio rappresentano uno spaccato di storia di Langa e assumono il valore di documento.

Si è svolta presso la Fondazione Bottari Lattes di Monforte d’Alba (Cuneo), nell’ambito della Mostra fotografica “Mario Dondero e Lorenzo Foglio. Lo scatto umano” curata e  promossa dall’Associazione Giulia Falletti di Barolo in collaborazione con la Galleria Ceribelli di Bergamo, la consegna da parte di Poste Italiane agli eredi del fotografo- postino, Lorenzo Foglio, del fascicolo personale dell’allora dipendente.

Alla Cerimonia ha partecipato il Responsabile del Recapito dell’ Area Nord Ovest di Poste Italiane, Marco Siri che ha omaggiato la famiglia di una copia del prezioso fascicolo ritrovato grazie ad un’accurata ricerca realizzata dall’Archivio Storico di Poste Italiane.

Così come le immagini immortalate da Lorenzo Foglio rappresentano uno spaccato di storia di Langa e assumono il valore di documento, anche Poste Italiane ha voluto restituire agli eredi i documenti che narrano la sua operosità e la sua dedizione al lavoro svolto nei primi del Novecento nell’area rurale di Barolo.

Oggi, come allora il postino è una figura fondamentale nella vita quotidiana delle persone, nei territori rurali come in quelli cittadini. La conoscenza del territorio e la vicinanza alle comunità basata su rapporti umani consolidati nel tempo sono il valore aggiunto che ne fanno un punto di riferimento unico e prezioso.
 


  • Adsense slot ID 9166920842">